Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Lago Ercina, Picos de Europa

Asturie

Un viaggio nella natura

Principato delle Asturie

Principato delle Asturie

Visitare le Asturie consente di rievocare sensazioni che facilmente si dimenticano, come la tranquillità di trovarsi in grandi valli verdi e di calpestare l'erba, il sapore del mare all’alba o la brezza fresca mentre si contemplano i paesaggi naturali.

Sono molte altre, però, le sensazioni che vi aspettano: la cucina delle Asturie è nota in Spagna per i suoi sapori; la regione possiede esempi di arte preromanica unici e le sue città si sono reinventate attraverso la cultura e l’architettura, lasciando alle spalle il loro passato industriale.

Paradiso naturale

Questa regione del nord della Spagna è un invito a incontrare la natura, dedicare del tempo a se stessi e concedersi il piacere di avere cura della propria persona. Le Asturie sono un’ottima destinazione per fare tutto questo tranquillamente, gustando piatti squisiti e ammirando la natura circostante. C’è un motivo se è nota come paradiso naturale. Le Asturie sono sinonimo di natura e benessere, un luogo dove mangiare bene, riposare e lasciarsi trasportare dall’ambiente rurale dell’entroterra, dalla vita cittadina e dal fascino dei paesi di mare. 

Patrimonio e modernità

Nelle Asturie è possibile visitare alcuni luoghi dichiarati Patrimonio Mondiale: le chiese preromaniche nei dintorni di Oviedo, i tratti del cammino di Santiago che attraversano la regione, varie grotte preistoriche con esempi di arte rupestre, la Camera Santa della Cattedrale di Oviedo e la fontana della Foncalada (le ultime due a Oviedo). Le tre città principali della regione sono Oviedo, Gijón e Avilés. Nella prima sono state girate alcune scene dei film di Woody Allen e sono presenti luoghi di ispirazione di scrittori come Clarín. Passeggiando per il centro storico, ad esempio, è possibile trovare il Teatro Campoamor, sede delle cerimonie di assegnazione dei prestigiosi premi Principe delle Asturie. Gijón è una città sul mare, con una fantastica passeggiata nei pressi della spiaggia urbana, un antico quartiere di pescatori con viste spettacoli e la moderna Laboral, città della cultura che ha rivitalizzato l’antica università. Avilés, invece, ospita uno dei centri antichi meglio conservati delle Asturie e il moderno Centro Niemeyer, l’ultima creazione in Europa dell'architetto Oscar Niemeyer.

Sociedad Pública de Gestión y Promoción Turística y Cultural del Principado de Asturias, S.A.U.

Laboral Ciudad de la Cultura. C/ Luis Moya Blanco, 261 (Gijón, Asturias)

33203

Turismo Asturiasturismoasturias@asturias.org

+34 984 493 550

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

dove andare

Tappe fondamentali


Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio