Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Madrid

Madrid

La capitale dalle innumerevoli attrazioni

Madrid

Madrid, vivace e che non dorme mai, è nota per essere una città aperta nella quale si mescola gente di ogni tipo e di ogni luogo.

Oltre ai suoi famosi musei, ai movimentati viali pieni di negozi di ogni tipo, ai ristoranti che servono piatti da tutto il mondo e alla vita notturna senza eguali, Madrid sorprende con i suoi tranquilli angoli storici pieni d’incanto in cui passeggiare, le centenarie e autentiche taverne a conduzione familiare nelle quali gli amici si incontrano per prendere qualcosa, i quartieri dagli stili diversi e i centri culturali fuori dai comuni percorsi turistici. L’autenticità di Madrid è ineguagliabile. È ospitale ed eterogenea. Madrid è, senza dubbio, una delle città più interessanti d'Europa.

Cultura e svago a ogni ora

Chi è alla ricerca di proposte culturali troverà alcuni dei musei più importanti del mondo come il Prado, il Reina Sofía o il Thyssen. Tuttavia, non si devono perdere di vista quelli più piccoli, ricchi di fascino, come il Museo Sorolla, o i centri culturali come Matadero o Conde Duque, i quali presentano continuamente mostre innovative, concerti, visite guidate...Camminare per Madrid significa imbattersi in luoghi emblematici come il meraviglioso Palazzo Reale, Plaza Mayor con i suoi oltre 400 anni di storia, la vivacissima Puerta del Sol, la famosa Gran Vía piena di negozi o le quattro torri più alte di tutta la Spagna. Ciascuno dei quartieri offre un'esperienza differente: La Latina è ideale per le tapas, Las Letras è il mix perfetto tra letteratura e gastronomia... ma Madrid significa anche rilassarsi in enormi spazi verdi come il Parco del Retiro (che, insieme al paseo del Prado e al suo contesto, è stato dichiarato Patrimonio Mondiale) e altri meno conosciuti ma altrettanto incantevoli come El Capricho.

Capitale gastronomica, della moda e della movida notturna

Quando la fame si fa sentire, Madrid mostra le sue due facce, una più irresistibile dell’altra. Da un lato, taverne tradizionali in cui è possibile scoprire che trascorrere del tempo in un ambiente tipico gustando le tapas è davvero divertente. Dall’altro, ristoranti d’avanguardia come il DiverXO e i tradizionali mercati trasformati in nuovi spazi gourmet, come quello di San Miguel, diventati dei veri e propri templi gastronomici. A Madrid ogni momento è perfetto per godersi un’atmosfera animata e urbana. Ad esempio, ai sempre più diffusi brunch del fine settimana nelle terrazze interne circondate da vetrate, nei cortili, a un passo dal cielo...I fashionisti troveranno ogni tipo di proposta, come i negozi di lusso della Milla de Oro, locali vintage in quartieri come Fuencarral, nuovi mercati di design come quello di Motores e negozi di artigianato o librerie ultracentenarie. Quando comincia a scendere la sera, ci sono luoghi con viste spettacolari, famosi per i tramonti unici, come il Templo de Debod o la terrazza del Circolo di Belle Arti. E al termine della giornata... le serate a Madrid sono mitiche e i locali offrono spettacoli live, ambienti di ogni genere, musica fino all'alba...Madrid ha una bellezza propria. Madrid stimola e ispira. Madrid bisogna viverla

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio


Informazioni pratiche

Come arrivare – Informazioni sui trasporti


Seleziona il mezzo di trasporto per vedere come arrivare e come muoversi all'interno della destinazione.

Come arrivare a in aereo

  • L'aeroporto di Madrid si trova a 12 chilometri dal centro della città, raggiungibile senza problemi grazie ai trasporti pubblici.

  • Per quanto riguarda la metropolitana, puoi prendere la linea 8. Il viaggio prevede un supplemento di 3 euro che deve aggiungersi al costo di qualsiasi biglietto e il percorso dura poco più di 30 minuti.

  • Se preferisci il treno, puoi prendere le linee Cercanías C-1 e C-10, che impiegano circa mezz'ora a raggiungere il centro della città.

  • Per quanto riguarda gli autobus, puoi andare in centro tramite la linea Exprés Aeropuerto (con un tragitto di mezz'ora al costo di 5 euro) o gli autobus regolari 200 e 101.

  • In taxi, la tariffa fissa dall'aeroporto al centro della città è di 30 euro.

  • Di notte, ti consigliamo la linea Exprés di autobus o il taxi.

  • In automobile, il tragitto più usuale è lungo la M-40 e dura poco più di 20 minuti.

  • Ulteriori informazioni

Come arrivare a in treno

  • Se vai a Madrid in treno, le stazioni principali sono due: quella di Atocha e quella di Chamartín.

  • Stazione di Atocha

    Si trova nel centro della città.

    Puoi spostarti senza problemi dalla stazione con i trasporti pubblici: è collegata con la Metropolitana (linea 1), il treno (tutte le linee Cercanías) e vi sono varie fermate di autobus (linee 10, 14, 19, 24, 26, 32, 37, 54, 57, 59, 85, 86, 102, 141, 203, C2, N9, N10, N11, N13, N25) e taxi.

    Collegamenti internazionali con Parigi e Lisbona.

    Treni ad alta velocità per Barcellona, Siviglia, Valencia o Malaga.

  • Stazione di Chamartín:

    Nella zona settentrionale della città.

    È collegata con la Metropolitana (linee 1 e 10), il treno (linee C-1, C-2, C-3, C3a, C-4, C-7, C-8 e C-10), gli autobus (linee 5, T62) e il taxi.

    Collegamenti internazionali con Parigi e Lisbona.

  • Prenotazione di biglietti

Come arrivare a in autobus

  • Se vuoi raggiungere Madrid in autobus, hai due opzioni: la Stazione Sud e la Stazione di Avenida de América.

  • Stazione Sud:

    Situata nella zona meridionale della città di Madrid.

    Collegamenti con i mezzi di trasporto pubblico: Metropolitana (Linea 6), treno (linee C1, C5, C7, C10), autobus (linee 8, 102, 113, 148, 152, 156, N11) e taxi.

  • Stazione di Avenida de América:

    Situata nella zona settentrionale della città.

    Collegamenti con i mezzi di trasporto pubblico: Metropolitana (linee 4, 6, 7 e 9), autobus (1, 12, 52, 72, 73, 114, 115, 122, 200, C1, C2, N2, N4) e taxi.

Come arrivare in auto

  • Le principali autostrade per raggiungere Madrid sono la A-1 (attraverso i Paesi Baschi), la A-2 (attraverso Barcellona), la A-3 (attraverso Valencia), la A-4 (attraverso Siviglia), la A-5 (attraverso l'Estremadura) e la A-6 (attraverso la Galizia).

  • Bisogna considerare che buona parte del centro della città è considerata zona a basse emissioni e prevede restrizioni di traffico e parcheggio. Se arrivi a Madrid in auto o in moto, consulta il sito Web del Comune della città per maggiori informazioni. Puoi inoltre informarti prima del tuo viaggio attraverso l'alloggio di Madrid che scegli.

Informazioni pratiche

  • La maggior parte dei punti di interesse si concentra nel centro il che permette di scoprirli con facilità camminando.

  • Abbonamento turistico: è personale. Consente un numero illimitato di viaggi in metro, autobus e treno. Ne esistono cinque tipi: di durata pari a 1, 2, 3, 4, 5 e 7 giorni solari e per due zone: A (per muoversi nella città di Madrid) e T (per muoversi anche nei dintorni poiché include tutte le altre zone).

  • Bisogna considerare che buona parte del centro della città è considerata zona a basse emissioni e prevede restrizioni di traffico e parcheggio. Se arrivi a Madrid in auto o in moto, consulta il sito Web del Comune della città per maggiori informazioni. Puoi inoltre informarti prima del tuo viaggio attraverso l'alloggio di Madrid che scegli.

Come spostarsi a in metro/tram

  • La rete della metropolitana copre tutta la città di Madrid e la collega ad altre località vicine della Comunità di Madrid.

  • Funziona tutti i giorni dalle 6.00 all’1.30. 

  • Sono disponibili biglietti semplici, da 10 viaggi e specifici per l'aeroporto.

  • Ulteriori informazioni

Come spostarsi a in treno

  • La rete ferroviaria Cercanías copre tutta la città di Madrid e la collega ad altre località vicine della Comunità di Madrid.

  • È in funzione dalle 5.30 alle 23.30.

  • Sono disponibili biglietti singoli, biglietti andata e ritorno e carnet da 10 viaggi.

  • Ulteriori informazioni

Come spostarsi a in autobus

  • Le linee urbane funzionano normalmente tra le 6.00 e le 23.30.

  • Il servizio notturno di autobus, i cosiddetti “búhos”, è disponibile tra le 23.20-23.45 e le 5.30-6.00, estendendosi fino alle 07.00 il sabato e nei prefestivi. La maggior parte delle linee partono da Piazza Cibeles. 

  • Vi sono anche linee interurbane che collegano la città di Madrid ad altre località della Comunità.

  • Bus turistico per i luoghi più simbolici con biglietti di 1 e 2 giorni.

Come spostarsi a con altri mezzi di trasporto

  • In taxi:

    Veicoli facilmente identificabili dal colore bianco con una striscia rossa.

    Una luce verde nella parte superiore indica se sono disponibili.

    È possibile prendere un taxi alle fermate a esso riservate, fermandolo per strada (quando presenta la luce verde) o richiedendo il servizio mediante le diverse app.

    Il prezzo di un taxi dall'aeroporto di Madrid-Barajas al centro di Madrid ha un costo fisso di 30€ a tragitto.

  • Un modo alternativo, veloce ed ecologico di muoversi a Madrid è in bicicletta, noleggiandone una attraverso le varie imprese che offrono questo servizio o mediante il servizio municipale di noleggio di bici, Bicimad.

  • Esiste una Funivia che attraversa il parco Casa de Campo.