Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Cattedrale di Santiago de Compostela (A Coruña)

Santiago de Compostela

L'ambita meta del Cammino di Santiago

A Coruña

È da secoli che ogni anno migliaia di pellegrini percorrono il Cammino di Santiago con un sogno da realizzare: raggiungere il capoluogo della Galizia ed entrare nella sua famosa Cattedrale. Secondo la tradizione, questo monumento custodisce i resti dell'apostolo Giacomo, rinvenuti nel IX secolo.

Tuttavia, Santiago de Compostela è una città molto viva, con tanti altri motivi che affascinano il turista, sia esso un pellegrino o meno: innumerevoli ristoranti e bar in cui assaggiare gli squisiti frutti di mare della Galizia, un centro storico dichiarato Patrimonio Mondiale dall’UNESCO, proposte d’arte contemporanea... Sono molte le attività da svolgere in questa città, che combina la sua storia con un lato più giovane e moderno.

La vita attorno alla Cattedrale

Se c’è un luogo speciale a Santiago, è proprio la Plaza del Obradoiro. La vita della città sembra ruotare attorno a questo luogo nel quale sorgono la Cattedrale, il Palazzo di Raxoi e il lussuoso Hostal de los Reyes Católicos, del quale si dice sia l’hotel più antico del mondo. Nella stessa piazza, è frequente vedere seduti i pellegrini, accompagnati dagli inseparabili bastoni e conchiglie. Dopodiché, arriva il momento di esplorare la Cattedrale: contemplare il Portico della Gloria, dare un abbraccio alla figura di Giacomo sull’Altare Maggiore, scendere nella cripta, salire sui tetti (che vista!) e, con un po’ di fortuna, vedere il “botafumeiro” (un enorme incensiere) in funzione, visto che oscilla soltanto in alcuni giorni festivi o su richiesta.Nei pressi della Cattedrale, ogni passo è una scoperta. Ci sono, infatti, altre piazze incantevoli, come Plaza de Praterías (con la vista più bella sulla Berenguela, il campanile) o Plaza de Quintana con la fantastica scalinata, e altri monumenti come l’imponente Monastero di San Martiño Pinario.La cosa curiosa é che anche i punti più lontani della città sembrano essere pensati per ammirare la Cattedrale. È il caso del tranquillo parco dell'Alameda e del belvedere di Monte do Gozo, con le sculture di pellegrini protagoniste di tante fotografie.

Gastronomia e modernità

Per godersi i migliori odori e sapori e scoprire perché la Galizia è famosa per il buon cibo, è necessario fare un giro al Mercado de Abastos, il secondo luogo più visitato della città. Qui è possibile acquistare e degustare frutti di mare freschi, formaggi o peperoni di Padrón, oppure provare la famosa “cucina in miniatura”. La vera atmosfera di Santiago si respira anche nelle vie Franco e Raiña, nel cuore del centro storico, dove galiziani e visitatori consumano tapas da sempre e nei cui ristoranti è possibile assaggiare il polpo “a feira”, le capesante, la torta de Santiago o vini come l’Albariño, considerato uno dei vini bianchi migliori al mondo.Al di là dei vicoletti, delle case e dei palazzi in pietra, è possibile apprezzare il lato più moderno di Santiago grazie al suo ambiente universitario, alle gallerie d’arte, ma soprattutto a due luoghi: il Centro Galiziano di Arte Contemporanea e la Cidade da Cultura, opera del newyorchese Peter Eisenman e uno degli esempi più sorprendenti di architettura contemporanea galiziana.Per molti, fare il Cammino e arrivare a Santiago è un’avventura che cambia la vita. E infatti, questa città possiede qualcosa che incanta.

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio


Informazioni pratiche

Come arrivare – Informazioni sui trasporti


Seleziona il mezzo di trasporto per vedere come arrivare e come muoversi all'interno della destinazione.

Come arrivare a in aereo

  • Collegamenti internazionali con Amsterdam, Basilea, Bruxelles, Dublino, Francoforte, Ginevra, Londra, Malta, Milano, Parigi e Zurigo.

  • L’Aeroporto di Santiago de Compostela si trova a 10 chilometri di distanza dalla città.

  • L’aeroporto è collegato con la città attraverso i servizi di taxi e autobus (impresa Freire). Il servizio di autobus collega l’aeroporto con plaza de Galicia e ferma in diversi punti come il Palazzo dei Congressi, la Cappella San Lázaro o la stazione degli autobus.

  • Tragitto in autobus fino al centro della città: 30 minuti.

  • Tragitto in automobile fino al centro della città: 15 minuti circa lungo la strada statale N-634.

  • Maggiori informazioni

Come arrivare a in treno

  • La stazione ferroviaria di Santiago de Compostela è tappa di itinerari a lunga percorrenza che collegano la città con Madrid, San Sebastián, Hendaya e Barcellona.

  • Con un solo cambio di linea è possibile raggiungere ogni giorno Bilbao, il Portogallo e Parigi. Prenotazione di biglietti

  • L’autobus urbano n° 6 che parte da Plaza de Galicia raggiunge la stazione.

  • Il treno turistico di lusso Transcantábrico percorre la zona settentrionale della Spagna, la Spagna Verde, fino a Santiago de Compostela. Maggiori informazioni

Come arrivare a in autobus

  • La stazione degli autobus di Santiago de Compostela permette di raggiungere Paesi come il Portogallo, la Germania, il Belgio, la Francia, la Svizzera, l’Olanda e la Romania.

  • Le compagnie che operano sono Enatcar Internacional, Socitransa e Flixbus.

  • Autobus ad ogni ora per altre città galiziane come Vigo, Pontevedra e A Coruña.

Come arrivare in auto

  • La Superstrada del Nordovest A-6 e quella delle Rias Baixas A-52 collegano la Galizia con il resto della Spagna e raggiungono Santiago attraverso la AP-9.

  • La Superstrada del Cantabrico A-8 collega la Galizia con la Francia attraverso la costa cantabrica.

Informazioni pratiche

  • La tessera turistica Compostela Pass offre sconti su monumenti, treni turistici, negozi e ristoranti, nonché la visita guidata nel centro storico di Santiago de Compostela con ingresso al Parador de los Reyes Católicos.

  • Maggiori informazioni

Come spostarsi a in autobus

  • Sono disponibili più di 20 linee di autobus urbani che collegano i diversi punti della città. Maggiori informazioni e mappa delle linee

  • L’autobus urbano n° 5 che parte da Plaza de Galicia arriva fino alla Stazione degli Autobus.

Come spostarsi a in treno

  • Il treno turistico che parte da Plaza del Obradoiro realizza un percorso attraverso la città storica.

  • Maggiori informazioni

Come spostarsi a con altri mezzi di trasporto

  • In taxi. Qui sono disponibili maggiori informazioni su come contattare i servizi di teletaxi operativi 24 ore su 24.

  • Noleggio veicoli.