Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
San Lorenzo de Trasouto

San Lorenzo de Trasouto

A Coruña

La casa avita di San Lorenzo nella città di Santiago è un esempio di monastero medievale trasformato in residenza nobiliare. Le sue origini risalgono al XIII secolo, quando Martín Arias, vescovo di Zamora, fonda un eremo dedicato a San Lorenzo, che diventerà più tardi un modesto romitorio dell’ordine francescano circondato da fitti querceti. La casa avita presenta giardini esterni che si distinguono più per la ricchezza e la varietà botanica che per il tracciato. Tuttavia, se la casa avita merita di distinguersi per qualcosa che riguarda i giardini, è per il particolare e insolito chiostro. Si tratta di uno spazio a pianta quasi quadrata (16 x 18 m), incorniciato da una galleria aperta al piano inferiore e con vetri al piano superiore e da un percorso perimetrale che circonda il giardino con bossi con intagli che formano disegni, i quali, con il passare degli anni, si sono trasformati in strani geroglifici il cui significato è difficile da decifrare. Stabilimento di ristorazione per eventi speciali.

San Lorenzo de Trasouto


Robleda de San Lorenzo, s/n.

15705  Santiago de Compostela, La Coruña  (Galizia)

Tel.:+34 981552725 Tel.:+34 665780304 Sito web://www.santiagoturismo.com/monumentos/pazo-de-san-lourenzo-de-trasouto
Cosa fare

Prossime visite