Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Spiaggia El Silencio, Asturie

Le spiagge delle Asturie in cui rifugiarti

Principato delle Asturie

Le Asturie sono un vero e proprio spettacolo per gli occhi, grazie ai paesaggi naturali. Tra tutti, gli scorci maggiormente pieni di magia sono quelli in cui il verde della vegetazione si fonde con l’azzurro del mare. In questo articolo, ti parliamo di alcune delle spiagge in cui puoi staccare la spina e rilassarti.

Spiaggia El Silencio

Questa spiaggia, con una lunghezza di mezzo chilometro, si trova ai piedi di una scogliera. E, fedele al suo nome, dopo aver percorso cento gradini e una volta calpestata la sabbia, vi troverai una tranquillità sorprendente.

Spiaggia El Silencio, Cudillero, Asturie.

Spiaggia di Gulpiyuri

Si tratta di una spiaggetta molto particolare. Si estende per soli 50 metri ma è considerata un monumento nazionale. Si tratta di una spiaggia nascosta, in cui l’acqua del mare si insinua tra le scogliere fino ad arrivare in questa piccola zona di sabbia fine.

Spiaggia Gulpiyuri, Asturie

Spiaggia Cuevas de Mar

Una spiaggia a forma di conchiglia circondata da grandi scogliere; fin qui tutto regolare per una spiaggia asturiana. Ma bisogna attendere l’arrivo della bassa marea, perché è allora che potrai vedere la trasformazione delle scogliere in grotte. Si tratta inoltre di uno spazio protetto per la sua vegetazione e geologia.

Spiaggia Cuevas de Mar, Asturie

Spiaggia di Poo

La particolarità di questa spiaggia è che ti sarà difficile vedere l’orizzonte, perché sarà nascosto dalle scogliere. Proprio queste formazioni rocciose faranno sì che l’acqua sarà sempre calma, perfetta per un bagno rilassante. Situata alla foce del fiume Vallina, quando sale la marea vale la pena di vedere il mare che guadagna terreno sul fiume. Le spiagge delle Asturie sono una bellezza in cui la natura si fonde con il mare. Siamo sicuri che qui troverai la spiaggia ideale in cui staccare la spina.

Spiaggia di Poo, Asturie
Scopri di più su...