Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Turista in bicicletta sul Sentiero dell’Orso, Asturie

Itinerari in bici nei pressi dei fiumi delle Asturie

Principato delle Asturie

Vai da tutte la parti con la tua bicicletta? Nelle Asturie, comunità autonoma del nord della Spagna, troverai l’ambiente ideale per viaggiare su due ruote. Ma la parte più bella è che, lungo il percorso, ti imbatterai in alcuni dei fiumi che attraversano la regione. Natura allo stato puro che lascerà delle bellissime immagini impresse nella tua mente. Gonfia bene le ruote e preparati a pedalare!

Il percorso dell’orso 

È uno degli itinerari più conosciuti dai cicloturisti ed escursionisti con vari livelli di esperienza. Antica strada ferrata, è stata trasformata in Via Verde, e attraversa i paesini di Quirós, Santo Adriano, Proaza e Teverga. In questa escursione potresti arrivare a vedere l’orso bruno cantabrico. Si tratta di un percorso di circa 30 km con forma di “Y” capovolta. Puoi percorrerlo in un’unica volta —se te la senti—, ma è consigliabile dividerlo in due tappe per apprezzarlo al meglio. In questo modo, nella prima tappa percorrerai il lato sinistro del fiume Trubia, lasciandolo più avanti sulla destra per continuare tra il fiume e la strada. Ideale come meta di una mini-vacanza o come tappa se stai visitando le Asturie. Il percorso dell’Orso si trova nelle vicinanze di Oviedo, la capitale della comunità autonoma. 

 Turista in bicicletta sul Sentiero dell’Orso, Asturie

La via del sidro

Nella cosiddetta via del sidro potrai rendere omaggio alla bevanda asturiana per eccellenza, pedalando tra le zone in cui il sidro fa da padrone. Devi tenere presente, però, che non è un itinerario consigliabile ai principianti.Si tratta di un percorso circolare di circa 45 chilometri con partenza da Nava. In questa località potrai visitare il Museo del Sidro e iniziare il viaggio conoscendo tutti i particolari di questa bevanda. Attraverserai paesini come Pintueles, Anayo o Sietes, e folti boschi. Passerai per un tratto di paesaggi scoscesi lungo il fiume Piloña. A Villaviciosa sarai a metà strada. Qui potrai fare una sosta e visitare la Riserva naturale parziale di Ría de Villaviciosa. 

Sopra, dintorni di Nava. Sotto, la Riserva Naturale parziale di Ría de Villaviciosa nelle Asturie

Pista ciclabile

Il cosiddetto anello ciclabile è un percorso promosso dalla regione asturiana di Montaña Central. Un itinerario di 165 chilometri suddiviso in otto tappe. Il GR-208 è ideale per gli amanti della mountain bike. È molto semplice da seguire poiché ben segnalato, ma è impegnativo. Lungo il percorso attraverserai paesaggi di grande bellezza, luoghi naturali come la Sierra del Aramo, il Parco naturale Las Ubiñas-La Mesa, la Via Carisa o il Paesaggio protetto di Cuencas Mineras. Nell’ultima tappa percorrerai la via navigabile del fiume Nalón e concludere una grande esperienza in territorio asturiano. 

 Ciclista su un sentiero forestale nelle Asturie

Itinerario del fiume Aller

Si tratta di un percorso lineare. In questo itinerario potrai costeggiare il fiume con la tua mountain bike. Per arrivare fino al valico di Vegarada dovrai immergerti nella natura tipica del territorio: frassini, noccioli, faggi… Troverai sempre ad accompagnarti una meravigliosa colonna sonora: il suono del fiume. 

 Moreda de Aller, località presso cui scorre il fiume Aller nelle Asturie