Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Golf club La Herrería, a San Lorenzo de El Escorial (Madrid)

Perché scegliere la Spagna per giocare a golf?

none

La Spagna è una meta leader in Europa per giocare a golf. Migliaia di appassionati e professionisti la scelgono per godersi questo sport in condizioni eccellenti. Ti sveliamo i motivi principali.

  • Golf

    Circa 300 giorni di sole all’anno

    In Spagna è possibile giocare a golf tutto l’anno senza imbattersi in problemi come il freddo o la pioggia. Le Isole Canarie godono di una temperatura media annuale che supera i 20 gradi centigradi. Le zone dell'Andalusia meridionale godono di circa 3.000 ore di sole all'anno. Le regioni mediterranee della Catalogna, della Comunità Valenciana o di Murcia offrono temperature miti in inverno. Le condizioni climatiche della Spagna garantiscono che la stagione del golf sia molto ampia.

  • Marbella, capitale europea del golf

    Mete note a livello mondiale

    Marbella è la capitale europea del golf. Si trova nella Costa del Sol, vicino a Malaga, una zona con numerosi campi prestigiosi. In generale, il sud dell'Andalusia è molto apprezzato dagli appassionati di golf e nei dintorni di Malaga e sulla Costa de la Luz (a Cadice e a Huelva) si trovano moltissimi club rinomati. Anche la Costa Brava (in Catalogna), la Costa Cálida (nella Regione di Murcia), la Comunità Valenciana, nonché le Isole Canarie e le Baleari spiccano nell'ambito del golf. 

  • Golf a Tenerife

    Eccellenti collegamenti internazionali

    L’ubicazione delle principali zone dedicate al golf è perfetta per organizzare un breve viaggio dato che si trovano vicino ad aeroporti con numerosi collegamenti internazionali. Gli aeroporti di Malaga, Alicante, Barcellona, Girona e Madrid sono vicinissimi a importanti campi da golf e consento di fare un breve viaggio all'insegna del golf praticamente da qualsiasi Paese europeo.

  • Sinistra: Sheraton Salobre Golf Gran Canaria / Destra: Golf club Cabanillas (Castiglia-La Mancia)

    Varietà di campi in ambienti diversi

    A seconda dei gusti, della destinazione scelta per le vacanze, delle circostanze... In Spagna è possibile scegliere tra campi da golf molto diversi dato che se ne trovano in tutto il Paese. Ce ne sono con vista mare, in zone rurali, in piena montagna e perfino nelle grandi città.

  • Golf in famiglia

    Potrai abbinare il golf a quello che più ti piace... o a ciò che piace a chi ti accompagna.

    Vi piace la buona cucina? Siete appassionati di arte e cultura? Amate rilassarvi nei centri benessere? Scegliete alloggi affascinati? In Spagna è molto semplice abbinare al golf piaceri come questi per diversi motivi. Ad esempio, nelle zone della Costa del Sol, della Costa de la Luz e della Costa Brava è presente un’ampia offerta di ristoranti con Stelle Michelin e, inoltre, sono zone dalla ricca cucina regionale. Anche in Navarra è possibile combinare le possibilità offerte dal golf con la gastronomia gourmet. Se vuoi unire golf e cultura, potrai farlo giocando in città come Madrid e Barcellona, o perfino nelle vicinanze di alcune delle 15 Città Patrimonio dell'Umanità. I principali campi da golf si trovano spesso in resort di lusso e i Paradores di Malaga e di El Saler dispongono di rinomati campi da golf. Un’altra proposta? Godersi un centro benessere come quello dell'isola di La Toja (Galizia) e abbinarlo al suo attraente campo da golf, in un ambiente privilegiato.

  • Campo da golf El Saler, a Valencia (Comunità Valenciana)

    Circuiti di grandi designer

    Molti dei migliori architetti di campi da golf si sono incaricati della progettazione di diversi circuiti nei quali praticare questo sport in Spagna. Ad esempio, i circuiti del Golf Club Valderrama e del Real Club Sotogrande (entrambi sulla Costa de la Luz) sono opera di Robert Trent Jones. Cabel Robinson è l’artefice del Golf Club Finca El Cortesín (sulla Costa del Sol) e della Reserva de Sotogrande (Costa de la Luz). L’ex-giocatore di golf Neil Coles si è incaricato del circuito del PGA Catalunya Resort (Girona) e Javier Arana ha lavorato nei circuiti del Campo da Golf El Saler (Comunità Valenciana) e Aloha Golf (Marbella). In Cantabria, è possibile giocare presso il Real Golf di Pedreña, al cui progetto ha partecipato il campione spagnolo Severiano Ballesteros.

  • Alcaidesa Links Golf Course, a Línea de la Concepción (Cadice)

    Campi per tutti i livelli

    La Spagna ospita tornei internazionali e sono numerosi i professionisti che scelgono questo paese per allenarsi. Tuttavia, in Spagna si trovano anche opzioni adatte a qualsiasi appassionato amateur o privo di esperienza. Sono presenti circuiti di livelli molto diversi e molti club offrono corsi di formazione e allenamento per qualsiasi età.

  • Colazione sulla terrazza dell’Encín Golf Hotel

    Intere giornate di svago

    Un altro vantaggio della Spagna è il fatto che le giornate dispongono di più ore di sole, quindi si ha più tempo a disposizione da dedicare allo svago. Parchi divertimenti, bar all’aperto, attività all'aria aperta, concerti, opere teatrali... E quando scende la sera, ricordati che in Spagna puoi prolungare il divertimento fino all'alba, con un’ampia offerta di locali di ristorazione, musica dal vivo, bar e discoteche.

Scopri di più su...