Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Cattedrale di Salamanca

Castiglia e León

della Castiglia e León

Una delle mete con maggiore diversità naturale d’Europa, monumenti spettacolari, una gastronomia decisamente completa… questa regione dell’entroterra spagnolo vi entusiasmerà.

Non vi potrete perdere località come Ávila, Salamanca e Segovia, tre città Patrimonio dell’Umanità, e luoghi unici come la Cattedrale di Burgos o il sito archeologico di Atapuerca, con testimonianze dei primi abitanti dell’Europa. Inoltre, attraversa la Castiglia e León anche il famoso Cammino di Santiago, uno dei percorsi di pellegrinaggio più importanti del mondo.

Potrete realizzare escursioni indimenticabili, visitando i più di 40 spazi naturali protetti, come il Parco Nazionale dei Picos de Europa, dove potrete conoscere alcuni dei migliori boschi atlantici della Spagna. Tutte queste zone sono perfette per praticare attività come scalata, cicloturismo o canottaggio; e per fare una passeggiata rilassante, potrete recarvi a Las Médulas, la più grande miniera d’oro a cielo aperto scavata durante l’Impero Romano. E all’ora di pranzo, siamo sicuri che la gastronomia tradizionale di Castiglia e León, con piatti tipici come l’agnellino da latte arrosto, il maialino arrosto e insaccati come il sanguinaccio e il “botillo”, accompagnati da vini di qualità come quelli della Ribera del Duero, non vi deluderà. Davvero una delizia per il palato.

Fundación Siglo para el Turismo y las Artes de Castilla y León

Centro Cultural Miguel Delibes. Avenida Monasterio Nuestra Señora de Prado, 2 (Valladolid, Castilla y León)

47015

Turismo Castilla y Leónfundacion.siglo@jcyl.es

+34 983376405

Veduta del Castello di Valdecorneja a El Barco de Ávila.Pellegrino in bicicletta all’altezza di Castrojeriz. BurgosVeduta di Riaño. LeónFiume Carrión allScultura “Camino del Agua” nel Parco Naturale Las Batuecas - Sierra de Francia. SalamancaVeduta panoramica dal Parco Naturale di Las Hoces del Río Duratón. SegoviaEremo di San Bartolomé e paesaggio a Cañón del Río Lobos. SoriaVeduta panoramica del Castello di Peñafiel. ValladolidSan Martín de Castañeda vicino al lago Sanabria. Zamora

Avila (Provincia)

Il centro storico e le chiese fuori le mura della città di Avila sono iscritte nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.…

Leggi tutto

Burgos (Provincia)

Un altro ottimo esempio del ricco patrimonio culturale della provincia è il sito archeologico di Atapuerca, uno dei più importanti d’Europa, anch’esso iscritto nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità.…

Leggi tutto

León (Provincia)

Dal punto di vista naturalistico spicca il Parco Nazionale dei Picos de Europa, che il viaggiatore può scoprire percorrendo l’Itinerario del Cares.…

Leggi tutto

Palencia (Provincia)

La provincia risalta per le manifestazioni di arte romanica, infatti concentra una delle maggiori quantità di monumenti di questo stile di tutta l’Europa.…

Leggi tutto

Salamanca (Provincia)

La provincia possiede anche il ricco patrimonio storico–artistico di località come La Alberca, Béjar, Ciudad Rodrigo, Ledesma, Peñaranda de Bracamonte e la città di Salamanca, il cui centro storico è…

Leggi tutto

Segovia (Provincia)

Da segnalare due Luoghi Reali della provincia: il Palazzo Reale di La Granja e il Palazzo Reale di Riofrío. Nel paesaggio di Segovia è abituale vedere castelli come quelli di Coca, Cuéllar e Pedraza.…

Leggi tutto

Soria (Provincia)

Dotata di un ricco patrimonio artistico, Soria è famosa per i portici in stile romanico di monumenti come la chiesa di San Miguel a San Esteban de Gormaz e la Cattedrale di Santa María del Burgo de Osma.…

Leggi tutto

Valladolid (Provincia)

La provincia di Valladolid è anche terra di castelli. Ce ne sono più di 30, tra cui quelli di Peñafiel, Íscar e Medina del Campo.…

Leggi tutto

Zamora (Provincia)

Dal punto di vista culturale la provincia fa parte di vari itinerari, tra cui la famosa Via dell’Argento.…

Leggi tutto
dove andare

Tappe fondamentali


Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio