Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Teatro romano di Mérida

Estremadura

Estremadura

Una regione ricca di contrasti dove potrete visitare complessi monumentali di grande valore, avvicinarvi alla natura e assaggiare uno dei migliori prosciutti iberici.

Nell’Estremadura si trovano attualmente tre luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. A Mérida, il capoluogo, si trova un complesso archeologico che ogni anno è sede di un importante festival di teatro, mentre a Cáceres potrete visitare la Città Vecchia e, poco distante, il Monastero Reale di Santa María de Guadalupe.

Un’altra delle principali attrattive è la natura, la zona è infatti frequentata da appassionati di ornitologia. Spiccano il Parco nazionale di Monfragüe, la Valle del Jerte e le praterie. Vi consigliamo di visitare la Valle del Jerte in primavera, quando fioriscono i ciliegi e la valle si veste di bianco. Le praterie, invece, sono il luogo in cui pascolano i maiali che danno origine al famoso prosciutto iberico Dehesa de Estremadura.

Dirección General de Turismo de Extremadura

Avenida de las Comunidades, s/n (Mérida, Badajoz)

06800

Turismo de Extremadurainfo@turismoextremadura.com

+34 924302000

Ponte Romano di Mérida con sullo sfondo il ponte Lusitania di Santiago Calatrava. BadajozRovine romane di Augustobriga. Cáceres

Scopri la provincia di Estremadura


Badajoz (Provincia)

Il visitatore troverà castelli, fortificazioni arabe e quartieri ebraici, e potrà seguire l’Itinerario del Mudéjar.…

Leggi tutto

Cáceres (Provincia)

Questa provincia è molto frequentata dagli appassionati di ornitologia per la ricchezza del suo ambiente naturale. Spiccano il Parco nazionale di Monfragüe e un parco naturale.…

Leggi tutto
dove andare

Tappe fondamentali


Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio