Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Palazzo di Cristallo nel Parco del Retiro a Madrid

Paisaje de la Luz: Patrimonio Mondiale nel centro di Madrid

none

Se durante il tuo viaggio a Madrid vuoi conoscere alcuni dei luoghi più interessanti della città, non puoi fare a meno di visitare il paseo del Prado (situato tra plaza de Cibeles e plaza de Carlos V), il parco del Retiro e il quartiere dei Jerónimos. L’intera zona, proposta con il nome di “Paisaje de la Luz”, è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dall'UNESCO nel luglio 2021, nella categoria Paesaggio Culturale. Qui potrai passeggiare lungo il primo viale alberato d’Europa, visitare musei di fama mondiale come il Prado, scoprire i monumenti più emblematici di Madrid come la Porta di Alcalá, o rilassarti nei luoghi più suggestivi come i giardini che circondano il Palazzo di Cristallo. Proprio grazie a questa zona, Madrid è diventata il primo paesaggio storico urbano d’Europa a essere dichiarato Patrimonio Mondiale. 

  • Esterno del Museo del Prado a Madrid

    Secoli di cultura, natura e scienza

    Uno dei motivi per cui questo paesaggio è stato scelto dall’UNESCO è la sua peculiarità nel riunire cultura, natura e scienza in un contesto urbano. Già nel XVI secolo Madrid era diventata la prima capitale d’Europa a disporre di un grande viale alberato dove tutti i cittadini (senza distinzioni di classe) potevano passeggiare e trascorrere il tempo libero. Durante il periodo dell’Illuminismo, il paseo del Prado ha ospitato diverse istituzioni come il Gabinetto di Storia Naturale, il Giardino Botanico Reale e il Regio Osservatorio di Madrid, creando un modello urbano precursore che in seguito si estese in altre città della Spagna e in America Latina. Attualmente questo spazio occupa una superficie di 190 ettari (di cui il 75% sono spazi verdi) e comprende 21 Beni di Interesse Culturale.  

  • Sinistra: Ingresso al Museo Thyssen © JJFarq / Centro: Cortile del Museo Reina Sofía © ItzaVU / Destra: Statua di Velázquez nel Museo del Prado di Madrid

    Musei per tutti i gusti

    Camminando lungo il paseo del Prado troverai tre dei musei più famosi della città: il Museo Nazionale Centro d'Arte Reina Sofia (se inizi il percorso dalla zona della Estación del Arte), il Museo Nazionale del Prado e il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza. Las Meninas di Velázquez, Guernica di Picasso, le Pitture Nere di Goya... La quantità di opere d’arte di fama mondiale che puoi ammirare in questi musei ti stupirà.Sempre in questa zona puoi visitare altri musei interessanti come il Museo Navale, il Museo Nazionale di Arti Decorative, il Museo Nazionale di Antropologia e il CaixaForum con il suo peculiare giardino verticale.

  • Alcuni dei giardini più belli di Madrid

    Vicino al Museo del Prado si trova il Giardino Botanico Reale, che custodisce un erbario con oltre un milione di fascicoli e un archivio di circa 10.000 disegni, oltre a 5.000 specie di piante vive. Passeggiare in questo giardino è un’esperienza davvero piacevole e vale la pena fermarsi per ammirare la collezione di bonsai, le sculture, le serre... Inoltre, durante l’anno si organizzano attività interessanti come mostre fotografiche o passeggiate musicali al chiaro di luna.Ma lo spazio verde più famoso della capitale spagnola è, senza dubbio, il Parco del Retiro. Trascorrere una giornata in questo parco di oltre 125 ettari, con più di 15.000 alberi, è un’esperienza da non perdere. Puoi fare un giro in barca nel laghetto Estanque Grande, su cui si erge il monumento ad Alfonso XII (che è anche un punto panoramico), vedere una mostra nei palazzi di Velázquez e di Cristallo, fotografare statue famose come quella dell’Angelo caduto o le sue spettacolari fontane, ammirare il roseto o le forme del parterre francese... Ma, soprattutto, puoi passeggiare ed esplorare ogni angolo di questo parco, che offre a madrileni e turisti lo spazio ideale per fare sport e rilassarsi immersi nella natura.

  • Sinistra: Cuesta de Moyano nel Parco del Retiro © JJFarq / Destra: Telescopio di Herschel nel Regio Osservatorio di Madrid © Procy

    Angoli per leggere e ammirare il paesaggio

    In questa zona del paseo del Prado troverai anche altri due luoghi che meritano senz’altro una visita. Il primo, che apprezzerai particolarmente se sei un amante dei libri, è la Cuesta de Moyano, un’incantevole via pedonale con 30 casette in legno dove si vendono libri di filosofia, letteratura, saggistica, volumi fuori catalogo, fumetti antichi... Si organizzano anche firmacopie con gli autori e varie attività come la lettura di poesie.Il secondo luogo, di cui si consiglia la visita guidata, è il Regio Osservatorio di Madrid, situato su una collina vicino al Parco del Retiro. Tra i vari tesori custodisce la ricostruzione del telescopio riflettore, progettato dal famoso astronomo William Herschel.

  • Veduta di Madrid

    Monumenti e punti panoramici indimenticabili

    Oltre alla notevole offerta culturale, camminando in questa zona troverai alcuni dei luoghi e monumenti più famosi di Madrid: le fontane di Nettuno e Cibeles, il Municipio di Madrid (che ospita anche un centro culturale, un ristorante e un belvedere da cui si può apprezzare una delle migliori viste della città), la Casa de América, il Congresso dei Deputati, hotel storici come il Ritz o il Palace, la chiesa dei Jerónimos, la Borsa e la Porta di Alcalá.Questa zona storica dichiarata Patrimonio Mondiale contribuisce a mettere in risalto Madrid come una delle maggiori città di interesse turistico a livello mondiale e si unisce agli altri quattro beni della regione già inseriti nella lista: il Monastero dell’Escorial, il centro storico di Alcalá de Henares, il paesaggio culturale di Aranjuez e la Faggeta di Montejo. Inoltre la Spagna, con un totale di 49 siti, consolida la sua posizione come terzo paese al mondo con il maggior numero di siti inclusi nella lista del Patrimonio Mondiale. Vieni e lasciati guidare dalla luce della conoscenza, dalla luce dei libri, dalla luce del sole che filtra tra le foglie degli alberi e dalla luce dei famosi tramonti di Madrid. Questa luce è per tutti. 

Scopri di più su...