Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Faro di Illa Pancha, Ribadeo

Viaggi ispirati al significato dei colori e alle loro emozioni

none

Discipline come la psicologia o il marketing hanno dimostrato che i colori ci trasmettono emozioni. Se uno dei motivi per cui viaggiamo è quello di provare emozioni, perché non organizzare delle vacanze ispirate ai colori che ci piacciono? Ti suggeriamo alcuni paesaggi della Spagna che trasmettono emozioni attraverso i propri colori. Cerchi un luogo tranquillo, sicuro e affidabile? Sei attratto dal blu. Preferisci mete avventurose, forti e affascinanti? Sicuramente ti piace il rosso. Rispetti l’ambiente e hai un ritmo di vita sereno? Il verde è un’ottima alternativa.

PAESAGGI BLU: colore della fiducia, della sicurezza e della stabilità. Trasmette calma

“…E tra tanti azzurri celesti, sommersi, si perdono i nostri occhi indovinando appena i poteri dell'aria, le chiavi sottomarine”. Cento sonetti d’amore, Pablo Neruda.Immagina di stare di fronte a un mare infinito che all’orizzonte si fonde con il cielo. Respira profondamente. La pace. Sapevi che è sempre più frequente fare yoga o meditazione sulle spiagge della Costa Blanca nella Comunità Valenciana? Le cale delle isole Baleari con le loro acque blu turchesi sono chiari esempi di paesaggi che trasmettono calma. La Costa de la Luz (nel sud dell’Andalusia) è famosa per il suo cielo blu intenso e per le sue vaste spiagge sulle quali rilassarsi. Persino visitando una grande città come Barcellona potrai scoprire panorami nei quali regna il blu. Un giorno in cui il cielo è sereno, affacciati ad ammirare le panoramiche del bunker del Carmel o del parco divertimenti Tibidabo e perditi nel blu infinito. Questa sensazione di infinito è ancora più intensa in Galizia: visitando alcuni dei suoi fari capirai perché nell’antichità Cabo Fisterra veniva considerato la fine del mondo.

Costa di Magaluf, Maiorca

PAESAGGI ROSSICCI: colore della passione e dell’avventura. Trasmette forza

Preferisci i paesaggi lirici o i territori inesplorati? Se il tuo rosso preferito è quello della passione, ti innamorerai dei campi di papaveri che fioriscono principalmente tra aprile e maggio. Tra i più famosi citiamo quelli della zona di Montes de Toledo (Castiglia - La Mancia) e quelli nel sud di Álava (Paesi Baschi) e nel nord di Burgos (Castiglia e León).Se hai uno spirito più avventuriero, rimarrai affascinato dal paesaggio rossiccio di Las Médulas (a León, Castiglia e León) e dell’isola vulcanica di Lanzarote (Canarie). Las Médulas fu una miniera a cielo aperto in epoca romana e oggi è Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. L’isola di Lanzarote è riserva della biosfera e l’aspetto lunare del suo Parco Nazionale di Timanfaya ti sorprenderà. Un luogo speciale, nel bel mezzo di un vulcano, dove la terra diventa rossiccia.Infine, ti consigliamo una rossa delizia urbana che potrai ammirare con un po’ di fortuna. Spesso, soprattutto tra i mesi di dicembre e gennaio, i tramonti di Madrid colorano il cielo di sfumature rosse: puoi ammirare questo spettacolo in tutto il suo splendore in luoghi come i giardini di Las Vistillas, il Tempio di Debod o alcune delle terrazze più famose come quella del Circolo di Belle Arti.

Barrancas de Buruñón o Grand Canyon a Guadamur, Toledo

PAESAGGI VERDI: colore della natura, della sostenibilità e della vita. Trasmette speranza

Sai che la Galizia, le Asturie, la Cantabria e i Paesi Baschi sono conosciuti come “Spagna Verde”? Il soprannome è profondamente descrittivo. Il loro paesaggio è natura pura e ospita spazi come la Ribeira Sacra (Galizia), il Parco Nazionale Picos de Europa (che si estende tra Asturie, Cantabria e Castiglia e León) e Valles Pasiegos (Cantabria) nei quali è praticamente impossibile non entrare in contatto con l’ambiente e sentirsi più vivi.Puoi facilmente provare questa sensazione di libertà e di connessione con la natura in uno dei 15 parchi nazionali della Spagna. Sono caratterizzati da paesaggi verdi molto diversi ma probabilmente troverai alcuni di quelli più spettacolari a Ordesa e Monte Perdido (Aragona), Aigüestortes i Estany de Sant Maurici (Catalogna) e Garajonay (La Gomera, Canarie). Siamo convinti che visitandoli ti ricorderai dei versi di Lorca:“Verde io ti voglio verde. Verde vento. Verde rami”. Romance sonámbulo, Federico García Lorca.

Estany Llebreta, Parco Nazionale di Aigüestortes
Scopri di più su...