Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Veduta dei vigneti di San Vicente de la Sonsierra, La Rioja

Spagna, il Paese con più vigneti al mondo

none

Immagina di percorrere un paesaggio caratterizzato da chilometri di viti, sinonimo di produzione vinicola. Un luogo in cui poter trarre il massimo dall’uva, delle diverse varietà, dove poter gustare il sapore tipico di un vino bianco secco, un vino rosso invecchiato e un vino rosé spumante. Qual è il tuo preferito?

Spagna, il paradiso del buon vino

La Spagna potrebbe rappresentare il paradiso per gli amanti del buon vino, grazie ai suoi 969.000 ettari di vigneti, il che corrisponde a circa il 13% del totale nel mondo, al di sopra di Italia e Francia. Inoltre, è possibile immergersi nel mondo del vino facendo una passeggiata per la varietà di vigneti presenti in Spagna, con una grande offerta di cantine tradizionali o di design, con esperienze enogastronomiche uniche da vivere e hotel, masserie o alloggi rurali di alto valore storico-culturale in cui rilassarsi. 

Veduta delle cantine Ysios di La Guardia ad Álava, Paesi Baschi

Un dato interessante da conoscere

In tutto il Paese esistono circa 4.300 cantine, di cui la maggior parte esporta in 189 Paesi del mondo. Una delizia se sei amante della buona enologia; qui, infatti, potrai trovare la regione del mondo con la principale estensione di coltivazioni vinicole: Castiglia-La Mancia, in aggiunta ad altre regioni che sono una vera e propria pietra miliare della Spagna vitivinicola, come la Denominazione d’origine Rioja, la più antica della Spagna. Scopri fino a 235 varietà d’uva, senza contarne innumerevoli altre non identificate. Tra la penisola e le isole, l’uva più dolce che proverai è la merlot o la moscatel, e le varietà più autoctone sono la airén, seguita dalla tempranillo.

 Vigneti di San Asensio con il Castello di Davalillo sullo sfondo, La Rioja

Denominazione d’origine

Assapora i grandi vini spagnoli, tra cui la Denominazione d’origine qualificata Rioja e Priorat, e altre Denominazioni d’origine come Ribera del Duero, Rías Baixas o Rueda. E non perderti i vigneti emblematici di Lanzarote, dove la nera terra vulcanica si prende cura delle viti da secoli.

Scopri di più su...