Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Papas arrugadas con mojo delle Canarie

I piatti vegetariani della cucina spagnola che ti faranno fare il bis

none

Viaggiare e mangiare è una buona combinazione. Ma, se la tua dieta è vegetariana, godersi la gastronomia locale potrebbe trasformarsi in un'odissea. La cucina spagnola si basa sulla dieta mediterranea e offre una grande varietà di ricette senza ingredienti di origine animale. Qui troverai un piccolo excursus sui piatti vegetariani della Spagna.  

Tapas vegetariane? Sì! Un buon aperitivo o un pasto a base di tapas spagnole è solitamente composto da patatas bravas, insalata russa e champignon all’aglio. E anche da crocchette. Nella versione veggie potrai assaggiarle di: funghi, spinaci o formaggio Idiazábal, tipico dei Paesi Baschi e della Navarra. Quando arriva il momento degli antipasti o delle portate principali, potrai ordinare un'ottima tortilla de patatas, pimientos de Padrón -piccoli peperoni verdi fritti tipici della Galizia- o papas “arrugás”. Una varietà di patate tipica delle isole Canarie accompagnata solitamente da "mojo", una salsa a base di peperone verde o rosso talvolta piccante. In estate, molto comune è il gazpacho. Una zuppa fredda a base di pomodoro. Oppure il salmorejo cordobés, un piatto molto simile ma preparato in maniera diversa e con una consistenza più cremosa. Entrambi i piatti sono tipici della zona dell'Andalusia.

Salmorejo di Cordova

Scoprirai che ricette famosissime come la paella, il potaje de garbanzos, il cocido, le migas de pastor e molte altre esistono anche in versione vegetariana. A Maiorca, potrai ordinare un “tumbet mallorquín”, piatto a base di patate, pomodori e melanzane. E, in Catalogna, una "escalivada", preparata con pomodori, cipolla, peperoni rossi e melanzane, grigliati e conditi. Ti è venuta l'acquolina in bocca? E non è tutto. In tutta la Spagna troverai piatti vegetariani che ti consentiranno di degustare l'autenticità della gastronomia locale.

Escalivada di peperoni e melanzane tipica della Catalogna