Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Veduta notturna della Cattedrale di Burgos, Castiglia e León

Cosa fare a Burgos? Idee per un’escursione di un giorno

none

La città di Burgos, situata nella regione di Castiglia e León è immersa nella storia, come mostrano le numerose costruzioni medievali fra cui si annovera l’incredibile cattedrale. Ti conquisterà fin dal primo istante e potrai vivere una giornata fantastica piena di esperienze. Se vuoi scoprire alcune fra le attività più entusiasmanti, non ti resta che continuare a leggere e prendere appunti.

Un buon modo di iniziare la giornata è dal belvedere del Castello, il punto panoramico più alto della città da cui osservarla interamente e stabilire le prossime tappe. Si potrebbe iniziare proprio dal Castello, fondato nell’anno 884 come fortezza difensiva della città e di cui restano ancora in piedi alcune mura. Dopo essere scesi dal belvedere, ti consigliamo di raggiungere la Cattedrale di Burgos, uno dei migliori esempi di architettura gotica spagnola dichiarata Patrimonio Mondiale dall’UNESCO. La costruzione iniziò nel 1221 per concludersi nel 1765 e per questo presenta elementi di stili architettonici diversi. Fra tutti il più impressionante è il Portale del Sarmental, il primo ingresso della cattedrale a essere costruito. Inoltre, al suo interno, si possono visitare le tombe del Cid Campeador e della moglie Jimena, fra i personaggi storici più famosi della città e della Spagna. 

Sopra: Veduta della Cattedrale di Burgos, Castiglia e León / Sotto: Portale del Sarmental della Cattedrale di Burgos, Castiglia e León

Puoi continuare la tua giornata raggiungendo l’Arco di Santa María risalente al XII secolo. In questo luogo venne fondato il primo palazzo comunale di Burgos, un edificio che ti sorprenderà. Infatti, in origine era stato progettato come arco di trionfo e faceva parte delle 12 porte di ingresso dell’antica città fortificata. Da qui puoi passare sotto l’arco e proseguire lungo il paseo del Espolón, un parco rigoglioso molto vicino al centro della città, dove potrai fermarti a respirare e riposare prima di riprendere il tuo percorso. A fine mattinata, la cosa migliore da fare è raggiungere Plaza Mayor. Si trova in pieno centro della città e sarà impossibile non finirci per caso. Qui potrai passeggiare e ammirare le case colorate, attraversare gli archi e perfino pranzare in una delle sue numerose terrazze.

Sopra: Arco di Santa María di Burgos, Castiglia e León / Sotto: Plaza Mayor di Burgos, Castiglia e León

Nel pomeriggio, il programma migliore è raggiungere tranquillamente il Museo dell’Evoluzione Umana, dove potrai viaggiare nel tempo ancora più a ritroso e ammirare alcuni dei resti ritrovati nel vicino sito di Atapuerca, di risonanza internazionale. Ospita reperti incredibili, come il cranio completo più antico del mondo, risalente a oltre 500.000 anni fa. E se hai voglia di scoprirne di più, puoi raggiungere Atapuerca, a soli 15 km dalla città. Burgos è una città magnifica con moltissimi luoghi d’interesse, edifici antichi e spettacolari e una miriade di servizi per non farti mancare nulla. Naturalmente, se desideri rimanere più di una giornata, Burgos ha molti altri posti ed esperienze da offrirti. Non ti annoierai nemmeno per un secondo. 

Sopra: Facciata del Museo dell’Evoluzione Umana di Burgos, Castiglia e León / Sotto: Interno del Museo dell’Evoluzione Umana di Burgos, Castiglia e León
Scopri di più su...