Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Canyon del fiume Lobos al tramonto

Parco Naturale della Gola del Fiume Lobos

Soria

Gole spettacolari

La Gola del fiume Lobos presenta una fisionomia caratterizzata da spettacolari pareti verticali.

Il corso del fiume Lobos dà vita a un paesaggio d’eccezione, tra le province di Burgos e Soria. Si tratta di una gola calcarea dalle scoscese pareti verticali, ricoperte di vegetazione rupestre. Il parco naturale comprende anche pinete, boschi di sabine e il bosco di arbusti. La fauna più rappresentativa del parco è costituita dagli uccelli rapaci, come il gufo reale, il capovaccaio, il grifone e l’aquila reale, insieme ad altre specie. Sono presenti inoltre numerose grotte (Galiana, Grande, Fría, Negra...) di inestimabile valore geologico.

Parco Naturale della Gola del Fiume Lobos


Ctra. SO-920 del Burgo a S. Leonardo de Yagüe Km. 16 (casa del parque)

42317  Ucero, Soria  (della Castiglia e León)

Tipo di spazio:Parco naturale Superficie:9.580 ettari E-mail:cp.riolobos@patrimonionatural.org Tel.:+34 975363507 Tel.:+34 975363507 Sito web:Parco Naturale della Gola del Fiume Lobos

Soria (della Castiglia e León):

Ucero

Informazioni utili

Cosa sapere


  • Informazioni culturali

    Vicino al parco sorgono località con un interessante patrimonio artistico e monumentale, come Ucero ed El Burgo de Osma. Al suo interno, il parco ospita un eremo con riferimenti storici relativi all’epoca dei templari.

  • Informazioni ambientali

    La vegetazione è rappresentata principalmente da boschi di pini e sabine. La fauna è molto eterogenea; spicca la presenza degli uccelli rapaci (falco, aquila reale, grifone) e dei mammiferi (nutria, cinghiale, capriolo).

  • Informazioni visite

    L’accesso dei visitatori alla Gola del Fiume Lobos è completamente libero. A pochi metri dalla località di Ucero si trova un Centro di interpretazione della natura.