Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Las Palmas de Gran Canaria

Una giornata a Las Palmas de Gran Canaria

Gran Canaria

Percorrere la capitale di Gran Canaria


Se trascorriamo alcuni giorni a Gran Canaria e desideriamo farci un'idea completa su com’è quest'isola, dovremmo dedicare una giornata a scoprire la sua capitale: Las Palmas de Gran Canaria. Una grande città in cui, oltre alla spiaggia, troveremo interessanti proposte culturali, ampie aree nelle quali passeggiare e un'importante offerta di attività per il tempo libero per trascorrere qui tutta la giornata.

MATTINA

La prima parte della giornata la possiamo dedicare a scoprire la Cattedrale della città, lasciandoci trasportare dall’ambiente senza eguali del Mercato di Vegueta.

Alla scoperta del centro storico

Per prima cosa visiteremo la parte più antica e più caratteristica della città, il quartiere di Vegueta. Lì troveremo strade strette e acciottolate in cui le case conservano l'architettura tradizionale delle Canarie. Passeremo per le vie Balcones o Espíritu Santo, fino a raggiungere Plaza de Santa Ana, dove si trova la Cattedrale di Sant’Anna.

Sinistra: Cattedrale di Sant’Anna / Destra: Casa museo di Cristoforo Colombo a Las Palmas de Gran Canaria, Isola di Gran Canaria

Per conoscere una città bisogna mescolarsi con i suoi abitanti, ed una fantastica occasione per farlo ce la offre il Mercato di Vegueta. Si trova molto vicino alla Cattedrale e al mattino saremo immersi nel consueto trambusto mentre acquistiamo alcuni prodotti tipici, come il formaggio.Se desideriamo conoscere la storia dei primi abitanti delle Isole Canarie, in questa zona si trova il Museo delle Canarie. Altri edifici interessanti presenti in quest'area sono il Palazzo Vescovile, il Palazzo Comunale, la Casa museo di Cristoforo Colombo e l'Eremo di Sant’Antonio Abate.

Zona dello shopping e delle tapas:

Sarà un buon momento per visitare una delle principali zone commerciali: la calle Mayor de Triana e i suoi dintorni, ricchi di edifici modernisti. Sono presenti numerosi negozi di ogni tipo, tra cui spiccano i prodotti artigianali e i grandi marchi della moda. Inoltre, l'area è ricca di bar con tavolini all'aperto nei quali è possibile provare le tapas che hanno da offrire o mangiare qualcosa.Tra le ricette canarie più gustose che si possono assaggiare si trovano le "papas arrugadas" (patate bollite) con mojo (una salsa tipica canaria) e il sancocho (una zuppa a base di tuberi). Se ci rechiamo nei ristoranti nelle vicinanze delle piazze Hurtado de Mendoza e del Cairasco, potremmo sicuramente goderci un buon pasto.

Sinistra: Papas arrugadas con mojo / Destra: Gabinetto letterario a Las Palmas de Gran Canaria

Nella Plaza del Cairasco, inoltre, si trova il bellissimo edificio che ospita il Gabinetto Letterario, in cui vale la pena visitare qualche mostra per conoscerne gli interni. Si consiglia di visitare anche il Parco di San Telmo, soprattutto se si va con bambini, perché loro potranno giocare mentre noi ci sederemo vicino al chiosco modernista e al piccolo eremo che si trova lì.Bisogna tenere presente che le distanze percorse finora sono brevi, per cui il tragitto può essere tranquillamente effettuato a piedi. Inoltre, si consiglia vivamente di compierlo in questo modo perché si tratta di strade tranquille, molte delle quali sono pedonali (come nel caso della Calle Mayor de Triana).

POMERIGGIO

Un viaggio a Las Palmas de Gran Canaria deve assolutamente includere una bella passeggiata o persino un bel bagno nella famosa spiaggia de Las Canteras.

Momenti di tranquillità

Dopo aver mangiato è molto probabile che avremmo voglia di trascorrere un'oretta di relax per goderci il bel tempo che contraddistingue questa città. Possiamo scegliere tra i tavolini all'aperto del Molo Sportivo, circondato da imbarcazioni da diporto e affacciati sul mare, o il Pueblo Canario del Parco Doramas, dove sarà possibile bere un caffè in un tipico cortile canario. 

In spiaggia in pieno centro

Las Palmas de Gran Canaria invita ad essere visitata in modo tranquillo, soprattutto quando si scopre la spiaggia di Las Canteras. È la principale spiaggia della città e il suo lungomare ha una lunghezza superiore ai tre kilometri. È quasi d'obbligo fare un bagno nelle sua acque trasparenti, nelle quali sicuramente avremmo l'occasione di vedere numerosi pesci. Inoltre, la marea è spesso così calma da far sembrare la spiaggia una piscina, rendendola molto sicura per nuotare.Dopo esserci rinfrescati, cercheremo un bar all'aperto sul lungomare di Las Canteras, per bere qualcosa vicino alla spiaggia. L'immagine da cartolina è accompagnata quasi sempre da un clima temperato, che fa venir voglia di passeggiare, spingendoci fino alla fine della spiaggia, dove si trova l'auditorium Alfredo Kraus. Da lì, otterremo una bellissima vista su tutta la spiaggia.

NOTTE

È giunto il momento di salutare la città con una ricca cena e un po’ di musica. Ecco i posti giusti.

Durante la notte, Las Palmas de Gran Canaria è la città più attiva dell'isola e sicuramente sarà in grado di offrirci quello che stiamo cercando.Se dopo una giornata di visite turistiche abbiamo voglia di qualcosa di rilassante, potremmo optare per l'offerta musicale dell'Auditorium Alfredo Kraus o del Teatro Pérez Galdós. Per cenare o per bere un drink in un'atmosfera tranquilla quando cala la sera, troveremo a Vegueta moltissimi ristoranti, osterie e bar all'aperto. Nelle vicinanze del quartiere di Triana, sono presenti locali con musica dal vivo o che propongono salsa o musica più commerciale.

Spiaggia Las Canteras di notte a Las Palmas de Gran Canaria, Gran Canaria

Infine, se abbiamo forza sufficiente per una lunga notte di musica, si consiglia di scegliere la zona del Porto, la spiaggia di Las Canteras, i dintorni della Plaza de Santa Catalina e il Molo Sportivo.

Tappe fondamentali

Cosa vedere


Consigli e raccomandazioni

Autobus turistico. Una buona opzione per spostarsi in città è quella di prendere l'autobus turistico, che ferma nei punti di maggiore interesse.Come spostarsi. Due delle principali stazioni degli autobus, situate nel Parco di San Telmo e nel Parco di Santa Catalina, mettono perfettamente in comunicazione la zona dove trascorreremo la mattinata con quella in cui passeremo il pomeriggio.Folclore canario. Il Pueblo Canario ospita spettacoli folcloristici tutte le domeniche mattina.Con bambini. Se viaggiamo con bambini, si consiglia di visitare il Museo Elder delle Scienze e della tecnologia, basato su un tour interattivo e ubicato nelle vicinanze della spiaggia di Las Canteras.