Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Dettaglio di recipiente con salmorejo

Da Ferring, nel Regno Unito, all'Andalusia: alla scoperta della gastronomia spagnola

none

Nel comune di Ferring (West Sussex, Inghilterra) si trova un ristorante di cucina spagnola chiamato "Andalucía". Un locale i cui arredi sono stati pensati per ricreare lo stile e l'atmosfera tipici dei bar spagnoli. È diventato un meraviglioso punto di ritrovo per gli amanti della cucina spagnola, soprattutto di quella del sud della Spagna.Se ami visitare questa tipologia di ristoranti, ti consigliamo di ordinare i piatti tradizionali che ti faranno viaggiare fino in Andalusia. È il momento di degustare la versione originale!

  • Palombo marinato

    Palombo marinato

    In questa ricetta il palombo viene marinato per otto ore in aceto di Jerez, sale e spezie come cumino, alloro, aglio, paprika e origano. Una volta trascorse le otto ore, viene infarinato e fritto in olio di oliva. Il palombo è solitamente servito tagliato a dadini. Un piatto immancabile nei menu dei bar delle spiagge di Cadice!

  • Fave con prosciutto

    Fave con prosciutto

    Si tratta di un piatto molto leggero tipico di Granada, servito comunemente a cena o come aperitivo. Le fave vengono fritte e accompagnate da piccole porzioni di prosciutto croccante.

  • Patate «a lo pobre»

    Patate "a lo pobre"

    Le patate, sbucciate e tagliate a fettine sottili, vengono cotte in una padella con olio, cipolla e peperone. A seconda dell’area geografica in cui questo piatto viene cucinato, si possono aggiungere spicchi d'aglio, foglie di alloro oppure peperoncini.Sai da dove deriva il nome di questo piatto? Dal periodo del dopoguerra, quando nelle dispense della popolazione si trovavano solo gli ingredienti base della cucina come cipolle, patate, aglio e peperoni. È questa l'origine del nome del piatto, che oggi viene servito come contorno. All'epoca, invece, era il piatto principale che sfamava tutta la famiglia.

  • Pesce fritto

    Pesce fritto

    Una tapa molto popolare della costa andalusa e, allo stesso tempo, molto semplice. Si tratta di pesci di piccola taglia (alici, rossetti, sgombri, seppioline, ecc.) infarinati e fritti in olio d'oliva. Prova ad aggiungere un po’ di limone: saranno così buoni da leccarsi le dita!

  • Flamenquín di Cordova

    Flamenquín di Cordova

    Il flamenquín è un piatto tradizionalmente preparato con fette di prosciutto crudo serrano arrotolate su filetti di lombo di maiale, anche se è possibile usare come ripieno anche del formaggio. Viene poi impanato e fritto in olio d'oliva.Questo piatto è servito comunemente con patatine fritte, per renderlo ancora più appetitoso!

  • Gazpacho andaluso

    Gazpacho andaluso

    Un vero e proprio classico della cucina andalusa che si è diffuso con successo in tutta la Spagna. Si tratta di una zuppa fredda a base di pomodori, cetrioli, peperoni, aglio, cipolla, aceto, acqua e olio d'oliva. È inoltre consuetudine frullare tutti questi ingredienti insieme a del pane raffermo ammorbidito in acqua. La zuppa è servita fredda e vi si possono aggiungere i picatostes (crostini di pane tostati o fritti) per darle un tocco croccante. Un piatto ideale per le calde giornate estive!

  • Pipirrana

    Pipirrana

    Potrebbe essere definita l'alternativa solida al gazpacho andaluso, dato che viene preparata utilizzando praticamente gli stessi ingredienti. La pipirrana è un'insalata tradizionale di Jaén, alla quale è possibile aggiungere tonno o uova sode per renderla ancora più gustosa. Se il caldo non ti dà tregua, puoi provare ad alleviarlo con questo piatto rinfrescante.

  • Salmorejo

    Salmorejo

    Il salmorejo di Cordova viene preparato con ingredienti semplici come pomodoro, aceto, mollica di pane, aglio e olio d'oliva. Un piatto che si serve freddo, semplice da preparare e molto gustoso. Potrebbe sembrare simile al gazpacho andaluso e, infatti, è come se appartenessero alla stessa famiglia! Tuttavia, il salmorejo ha una consistenza densa e cremosa che lo distingue dal gazpacho (il quale, essendo praticamente liquido, può anche essere bevuto). Se ti piace il salmorejo, puoi provare ad aggiungere piccoli pezzi di prosciutto e un uovo sodo grattugiato come guarnizione: una vera delizia!E non è finita qui: spiedini di sardine, prosciutto iberico, coda di toro, ajoblanco (zuppa fredda a base di aglio e mandorle)... Nel sud della Spagna ti aspettano piatti originali tipici di questa terra, di quelli che al solo ricordo ti viene l'acquolina in bocca.

Scopri di più su...