Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Terme Chavasqueira, Ourense

Terme di Ourense al chiaro di luna

Ourense

Capitale termale della Galizia

C'è una città in Galizia con oltre 2.000 anni di storia, famosa per le sue terme in cui è possibile fare un bagno di giorno e di notte, in qualunque stagione dell'anno. Questa città è Ourense, la "Capitale termale della Galizia". I viaggiatori che visitano le sue terme vivranno un'esperienza piacevole e rilassante: immergere il corpo in acqua calda, anche se fuori fa freddo, vedersi circondati dal vapore, guardare in alto per ammirare il cielo stellato...

Sorgenti "magiche"

Le sorgenti più celebri di Ourense sono quelle di As Burgas. Situate in pieno centro storico della città, vale la pena visitarle per vedere l'acqua che sgorga a 60º. Ne troverai due: quella di "Burga de Abaixo" (del XIX secolo) e quella di "Burga de Arriba" (del XVII secolo). La leggenda racconta che chi tocca le sue acque si sposerà nella città...Nel viale centrale si trova, inoltre, una piscina termale gratuita all'aperto. L'esperienza di fare un bagno mentre si ammirano i monumenti della zona è unica. Quest'ultima può essere completata da una sauna umida o prendendo il sole in terrazza.C'è ancora una cosa che rende speciale questo luogo: il potere curativo delle sue acque. Fu scoperto oltre 2.000 anni fa dai Romani che costruirono accanto a questa piscina un bagno pubblico dove rendevano culto alle "ninfe delle sorgenti".

Collage As Burgas, Ourense

Terme accanto al fiume Miño

Dopo essersi allontanati dal centro storico della città seguendo il fiume Miño e attraversati il Puente Mayo e il moderno Puente del Milenio si giunge alla zona delle terme. Qui l'ambiente è molto più naturale, ma non per questo la voglia di fare un bagno rilassante sparisce. Di fatto, qui inizia il Percorso termale del Miño: cinque chilometri di sentiero lungo la riva del fiume che tocca diverse zone termali con acque che hanno temperature differenti, alcune gratuite e altre a pagamento, in un ambiente tranquillo e gradevole.La zona termale più vicina alla città è quella di A Chavasqueira, che vanta uno stabilimento termale privato di ispirazione giapponese e piscine all'aperto ad accesso libero. Più avanti si trovano altri stabilimenti, come Muíño da Veiga e la Estación Termal de Outariz, dove si può anche usufruire di trattamenti di bellezza. Ci sono anche le piscine di Outariz e di Burga de Canedo, la zona termale più grande della città e di uso gratuito.

Terme Chavasqueira, Ourense
Stabilimento termale di Outariz, Ourense

Treno delle terme

Se preferisci raggiungere le terme in auto, ci sono tre zone di parcheggio accanto al percorso termale.Tuttavia, c'è un altro modo per arrivare: il Treno delle terme. Parte dalla Plaza Mayor e, facendo un percorso di 30 minuti, si ferma davanti a tutti gli stabilimenti.

Quando andare

Qualunque momento dell'anno è perfetto per andare alle terme, anche se molti viaggiatori assicurano che è una sensazione ineguagliabile andarci d'inverno, quando la pioggia cade mentre ti godi un bagno di acqua calda.Indipendentemente dal periodo in cui ci andrai, puoi completare il viaggio con diversi itinerari per tutta la regione di Ourense: andare in uno dei suoi otto stabilimenti termali, ammirare gli spettacolari canyon della Ribeira Sacra o percorrere l'itinerario enoturistico del Ribeiro.

Scopri di più su...