Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Bottiglie di olio d

Le migliori proposte di oleoturismo

none

La Spagna è il primo produttore di olio d’oliva a livello mondiale. Nonostante la maggior parte delle coltivazioni di ulivi sia concentrata in Andalusia, esistono molte altre zone della Spagna dove si produce olio d’oliva di ottima qualità, come Estremadura, Castiglia-La Mancia, Catalogna, Comunità Valenciana, Aragona, ecc. Per questo, negli ultimi anni, l’oleoturismo è entrato a far parte della vasta offerta turistica del paese. Molti produttori di olio d’oliva offrono la possibilità di vivere esperienze uniche presso i propri frantoi e nelle zone circostanti, svelandoti tutti i segreti dell’olio più apprezzato del mondo. Preparati a scoprirne alcune:

Oleoturismo in Castiglia-La Mancia

Se ti trovi in questa regione, puoi approfittarne per partecipare a visite guidate presso uliveti ecologici e il Centro di interpretazione della Cultura dell’Olio o a degustazioni con abbinamenti di oli e tapas. Ti piacerebbe degustare la buona cucina spagnola in un modo speciale? Esistono anche alloggi rurali di design dove potrai goderti un soggiorno davvero speciale e raccogliere olive con le tue stesse mani, sicuramente un’esperienza unica.

Degustazione di olio d'oliva

Oleoturismo in Andalusia

L’Andalusia è la regione del mondo dove si produce più olio d’oliva. Se vuoi degustare olio d’oliva, visitare una proprietà su un carro trainato da cavalli, imparare a raccogliere le olive, assaggiare un’autentica colazione andalusa o fare un picnic con prodotti andalusi, ecc. l’Andalusia non ti deluderà. Se, oltre a scoprire tutti i segreti dell’olio d’oliva, vuoi conoscere tutti i benefici che esso può apportare alla tua salute, in questa regione potrai prenderti cura di te nel modo migliore rilassandoti nelle spa e nelle terme con massaggi e trattamenti a base di olio d’oliva

Raccolta di olive in un campo dell’Andalusia

Oleoturismo in Estremadura

Nella provincia di Cáceres troverai una scuola di degustazione, un’oleoteca con oltre 150oli extra vergine d’oliva diversi, l’opportunità di realizzare il tuo proprio olio, saponi, ecc.Inoltre, potrai rilassarti con un massaggio corporeo all’olio d’oliva che ti aiuterà a riposare e donerà un’idratazione naturale e speciale alla tua pelle. 

Campo di ulivi in Estremadura

Oleoturismo in Catalogna

Nel sud di questa regione troviamo la parte principale dell’Itinerario degli ulivi millenari, un percorso che ti permetterà di visitare il maggior numero di ulivi millenari del mondo, con tronchi che superano i 3,5 metri di perimetro. Solo nel territorio comunale di Ulldecona (nella provincia di Tarragona) ne esistono 1379 esemplari. Vale la pena far visita a questa città non soltanto per poter vedere questi alberi storici ma anche per assaporare la migliore cucina spagnola con un menù di degustazione di olio in uno dei suoi due ristoranti con stella Michelin.

Ulivo millenario con il Castello di Ulldecona sullo sfondo, Catalogna

Oleoturismo nella Comunità Valenciana

Se vuoi assaggiare il miglior olio salutare del mondo, devi visitare Requena, nella parte occidentale della Comunità Valenciana, dove si produce un olio autenticamente ecologico.Alcune delle attività che troverai in questa zona sono: visite guidate, degustazioni tecniche, degustazioni, abbinamenti di piatti e oli locali e, persino, pernottamento e colazione salutare. Sicuramente, è un ottimo luogo se ami la gastronomia, poiché questa regione vanta anche un insaccato molto apprezzato.

Degustazione di olio d'oliva

Oleoturismo in Aragona

L’Aragona è un altro dei grandi produttori di olio d’oliva della Spagna. Nella provincia di Saragozza, puoi scoprire un mondo di sensazioni legate all’olio. Tra le altre attività, si organizzano degustazioni che ti permetteranno di familiarizzare con i diversi oli esistenti sul mercato. Sicuramente, è un’ottima opzione per scoprire la cucina spagnola e il sapore dell’Aragona.  Nonostante esistano altre zone in Spagna dove puoi trovare proprietà e frantoi di ottima qualità, sicuramente le opzioni proposte ti aiuteranno a scoprire la cultura dell’olio d’oliva del paese, un’esperienza diversa che ti sorprenderà in tutti i sensi. Come puoi vedere, il turismo in Spagna ti offre tutte le possibilità che cerchi e anche molto di più.

Donna in una fabbrica di olio che mostra un fiasco
Campo di ulivi