Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Ragazzo a Cala d

Vuoi innamorarti?: Ibiza

Ibiza

Ibiza, un’isola di soli 40 chilometri da una punta all’altra che offre tantissimo ed è capace di affascinare chiunque decida di visitarla. Una meta ideale per viaggiare da soli, con amici, in famiglia o in coppia, qualunque sia il pretesto (divertimento o relax). Inoltre, nonostante nei mesi estivi ci si possa godere l’acqua cristallina, è l’ideale anche in inverno.

  • A sinistra: Cala Conta / Al centro: Cala Salada / A destra: Cala Vedella

    Cale e spiagge da sogno

    Non è possibile elencare qui tutte le meravigliose cale e spiagge di Ibiza perché il numero è elevatissimo. Cala d´Hort, Salada, Vedella e Conta sono alcune di esse, ideali per lunghe giornate di relax. Non bisogna dimenticare di portare con sé l’attrezzatura da snorkeling per ammirare il fondo marino dalla superficie.

  • A sinistra: bullit de peix / Al centro: sofrit pagès / A destra: flaó

    Gastronomia

    Il bullit de peix (bollito di pesce) è uno dei piatti tipici della gastronomia ibizenca. Sebbene esistano diverse varianti, è normalmente composto da due parti: prima, il bollito di pesce (cernia, rana pescatrice, scorfano, ecc.) accompagnato da patate con salsa "alioli” e, poi, riso in abbondanza preparato con il brodo dello stufato.Un’altra pietanza essenziale è il sofrit pagès, uno stufato preparato con diversi tipi di carne e insaccati, condito con spezie come cannella, chiodi di garofano, zafferano e paprica.Un dessert delizioso è il flaó, una torta a base di formaggio fresco di pecora e capra con mentuccia e anice.Oltre a questi tre, vi sono molti altri piatti che vale la pena assaggiare.

  • A sinistra: isolotto di Ses Salines / Al centro: isolotto Es Vedrà ed Es Vedranell / A destra: isolotto Sa Conillera

    Natura

    È impossibile non menzionare, in questa sezione, il Parco Naturale di Ses Salines che si estende dal sud di Ibiza al nord di Formentera e occupa un territorio di circa 2.838 ettari terrestri e oltre 13.000 marittimi.L’ambiente marino spicca per la presenza di praterie sottomarine di posidonia oceanica. Questa pianta favorisce la presenza di pesci e organismi marini oltre a mantenere le acque trasparenti e limpide. Da menzionare inoltre l’elevato numero di uccelli migratori che visitano la zona ogni anno, come i fenicotteri, ad esempio. La biodiversità dell’isola è uno dei motivi per cui è stata dichiarata Patrimonio Mondiale. Le riserve naturali di Es Vedrà, Es Vedranell e gli isolotti di Poniente sono inoltre perfetti per gli amanti della natura. Si trovano nella zona sud-est di Ibiza e appartengono al comune di Sant Josep. Comprendono gli isolotti di Es Vedrà, Es Vedranell, S´Illa d´es Bosc, Sa Conillera, S´Espartar e Ses Bledes.

  • Notte nella discoteca Pacha Ibiza

    Vita notturna

    Le notti di Ibiza sono famose in tutto il mondo, soprattutto per le feste. Pub e grandi discoteche con arredamenti sofisticati si reinventano ogni anno riuscendo ad attrarre i migliori DJ del momento e, di conseguenza, migliaia di turisti. Tra le più famose vi sono: Amnesia, Pacha, Privilege, Space, Ushuaïa, DC10, Es Paradis, Bora Bora, Lío.Ma la notte isolana offre molto altro come, per esempio, itinerari notturni attraverso luoghi incantati o tramonti incredibili.

  • Mercato Hippy a Ibiza. A destra: ©Helena G.H

    Mercatini hippy

    Per portare a casa souvenir indimenticabili, una buona opzione è fare un giro nei suoi mercatini. Arredamento artigianale, capi di abbigliamento e molto altro è ciò che vi puoi trovare.Questi sono solo alcuni dei motivi per cui visitare questo paradiso del Mediterraneo.