Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Surfista che contempla il tramonto a Fuerteventura, nelle isole Canarie

Innamorati di nuovo dei tramonti da queste spiagge delle Canarie

Canarie

Da quanto tempo non ti stendi sulla spiaggia ad ammirare il tramonto con i piedi nella sabbia e lo sguardo al cielo? Le isole Canarie ti sorprenderanno con alcune tra le migliori spiagge del mondo per ammirare il tramonto. Preparati a conoscere quattro luoghi che ti sembreranno da cartolina e che vale la pena visitare.  

La spiaggia di Benijo (Tenerife)

Situata nella località di Taganana, a Santa Cruz de Tenerife, la spiaggia di Benijo è indubbiamente una delle migliori alternative che hai per rilassarti. Una spiaggia impressionante dalle acque cristalline e una grande ricchezza paesaggistica. Un vero e proprio eden quando c’è la bassa marea e la notte si impadronisce della scena. Ti sorprenderà vedere come la sabbia diventi nera e dall’acqua sorgano due spettacolari isolotti, i Roques di Anaga (il Roque de Fuera e il Roque de Tierra), entrambi catalogati come spazi protetti.E ricorda che, sebbene l’accesso non sia facile a causa di scalini e scogliere, il paesaggio che vedrai sarà incredibile e ti chiederai perché non ci sei stato prima. 

 Vista del tramonto sulla spiaggia di Benijo, Tenerife

La spiaggia de la montagna Bermeja (Lanzarote)

Approfitta del fatto che alle isole Canarie le temperature sono miti per tutto l’anno e visita la spiaggia della montagna di Bermeja, vicino al paesino di Yaiza, a Lanzarote. Lì scoprirai il Parco Nazionale di Timanfaya, con i suoi paesaggi vulcanici in cui è fondamentale conoscere le montagne del Fuego, la montagna Rajada o la Caldera del Calzoncillo. Data la scabrosità del terreno, si consiglia di utilizzare calzature adeguate. Se sei sulla spiaggia, ti consigliamo di utilizzare anche gli scarpini. Se quello che cerchi è fuggire dalle grandi città, la montagna rossiccia Bermeja è la tua destinazione ideale. Una costa disabitata e poco percorsa, ricca di colori scuri, rocce vulcaniche e anche una piccola laguna circostante. Anche se qui non è possibile fare il bagno, godersi un attimo di pace è la migliore opzione. Sarai pronto ad accogliere il tramonto a braccia aperte.

Vista del tramonto sulla spiaggia della montagna di Bermeja

Spiaggia de La Calera (La Gomera)

La spiaggia de La Calera ha una sorella gemella, La Puntilla. E anche se entrambe sono separate da una piccola pendenza rocciosa, sembrano realmente unirsi in una sola. Situate entrambe nel dirupo di Valle Gran Rey, a La Gomera ti divertirai immergendo i piedi tra la sabbia fine e nera. A differenza delle precedenti, si tratta di un luogo ideale da vivere coi più piccoli in quanto, data la sua posizione geografica, il vento è caldo e leggero. L’ambiente è urbano e vi troverai alcuni piccoli locali in cui goderti la cucina tipica della zona. Prima del tramonto, approfittane per cenare con un po’ di almogrote, una ricetta nota come il paté canario, anche se è realizzata col formaggio. Un formaggio spalmabile perfetto per accompagnare le migliori tapas della zona. 

Vista del tramonto sulla spiaggia de La Calera, situata nel dirupo di Valle Gran Rey a La Gomera.

Spiaggia di El Aljibe (Fuerteventura)

Quando il sole tramonta sulla spiaggia di Aljibe, è impossibile non prendere il cellulare per immortalare il momento. Situata a sud del bellissimo paesino di El Cotillo, la spiaggia di Aljibe ti offre più di un chilometro di sabbia dorata e bianca, oltre a un mare cristallino con le onde, perfetto per praticare kiteboard o windsurf prima che faccia buio. Dalla spiaggia potrai ammirare le scogliere vicine al paesino innalzarsi dietro di te e la torre del Tostón che ti osserva. Approfittane per scoprire anche la spiaggia di Los Lagos, a due chilometri, la spiaggia di La Concha, a 300 metri, la spiaggia di Corralejo, a 18 chilometri, e la spiaggia di Los Charcos, con il suo magnifico faro, ad appena tre chilometri. 

Vista della grande spiaggia di Aljibe nel paese El Cotillo a Fuerteventura
Scopri di più su...