Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Mongolfiere su Segovia

4 esperienze da vivere in gruppo in giro per la Spagna, oltre al mare

none

Chi ha detto che per godersi le vacanze bisogna andare sulla costa? Preparati a conoscere alcuni programmi alternativi alla spiaggia che potresti realizzare in Spagna. Quattro itinerari ideali per rendere il tuo viaggio di gruppo un’esperienza indimenticabile.

Sorvolare il territorio in mongolfiera

Si dice che il modo migliore per conoscere un posto sia a piedi, percorrendo le sue stradine, i suoi locali o i suoi sentieri naturali. Tuttavia, molte volte si dimenticano di dirti che una parte imprescindibile per conoscere a fondo un posto...è scoprire com’è fatto dal cielo. Salire su una mongolfiera è un’esperienza unica che soddisfa tutte le aspettative e la Spagna vanta centinaia di luoghi che ti offrono la possibilità di ammirare i paesaggi più belli. Potrai sorvolare Toledo, in Castiglia-La Mancia, una città classificata come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco; conoscerai anche Segovia, in Castiglia e León, una città con un’impressionante eredità romana; o Girona, in Catalogna, dove potrai staccare la spina in uno dei parchi naturali più belli della regione, il Parco Naturale della Zona Vulcanica della Garrocha.

Mongolfiera sull'acquedotto di Segovia

Praticare il paintball in alcuni dei migliori campi d’Europa

Dopo aver conosciuto l’adrenalina provocata dal volo, giocando a paintball conoscerai quella che potresti provare rimanendo a terra. In tal senso, la Spagna ti facilita le cose, ti offre centinaia di campi perfettamente equipaggiati per divertirti con i tuoi amici e le tue amiche. Non c’è da sorprendersi se nel 2011 una squadra spagnola ha vinto la “World Cup PSP”, uno dei campionati di paintball più importanti a livello internazionale. Potrai giocare accanto a degli esperti a Girona, Catalogna, dove si organizzano alcuni tra i tornei più importanti di tutto il territorio; conoscerai anche i prestigiosi campi a Villanueva de Duero, una località situata a mezz’ora da Valladolid, in Castiglia e León; e anche quelli di Siviglia, una bellissima città dell’Andalusia dove troverai oltre 20.000 metri quadrati per fare pratica.

Gruppo di persone che gioca a paintball

Percorrere gli storici percorsi verdi in bicicletta

I percorsi verdi rappresentano un vero e proprio regalo per gli amanti della bicicletta e della natura. Qualora non li conoscessi ancora, i percorsi verdi sono principalmente antichi binari ferroviari spagnoli che sono stati adibiti per essere percorsi a piedi o in bicicletta. Su tutto il territorio ci sono oltre 3.100 chilometri di binari e oltre 120 percorsi che ti aspettano.  Lievi pendenze e una segnaletica perfetta, il programma ideale per conoscere la flora e la fauna del territorio. Tra le più classiche troverai la Vía Verde de Ojos Negros a Teruel, Castellón e Valencia; la Vía Verde del Aceite y Subbética a Jaén e Cordova; la Vía Verde del Tajuña a Madrid; la Vía Verde de Alcaraz ad Albacete; e la Vía Verde de la Sierra a Cadice.

Ciclista che percorre una Via Verde dell'Estremadura

Respirare la tranquillità alloggiando in una struttura rurale

Per concludere e godersi un momento di tranquillità per tutti, strutture rurali come fattorie, casolari, case avite o case di campagna, sono il luogo ideale per riposare. Ambienti naturali e sani, nei pressi della montagna, lontani dalle città, dove respirare aria pura sarà ciò che farai prima di sdraiarti al sole. In Catalogna sono note le “masías”, impressionanti tenute sulla montagna rocciosa grezza e travi di legno di origine romana; in Andalusia, in particolare a Granada, troverai le famose case grotte, strutture costruite scavando nel terreno; e nelle Asturie, potrai dormire in qualche particolare capanna in cima a un albero, perfetta per dare un “surplus” di avventura a tutto il viaggio.

Turista in compagnia di una mucca