Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
 Veduta dell

La Palma (isola)

Canarie

Spiagge vulcaniche, cale nascoste tra le scogliere e scenari naturali eccezionali. Questa è l'isola di La Palma, un luogo idilliaco custode di numerosi tesori ecologici. Finalista nel progetto EDEN (Destinazioni Europee d’eccellenza) della Commissione europea, in riconoscimento della sua proposta di turismo sostenibile, è stata anche teatro dell’ultima eruzione vulcanica della Spagna, e possiede per questo il territorio più recente del Paese.

La Palma, conosciuta come "L’isola bella", è la più verde dell’arcipelago delle Canarie. Ricca di boschi lussureggianti e coste scoscese che celano spiagge di sabbia nera, quest'isola stupisce il turista con i suoi tesori ecologici e la sua straordinaria natura. Dichiarata riserva della biosfera dall’UNESCO, possiede numerosi spazi naturali protetti e ospita al suo interno il parco nazionale della Caldera de Taburiente. Le lave vulcaniche, che giungono fino in riva al mare, hanno dato origine a un litorale basso e roccioso, con piccole cale che si nascondono tra le rocce a picco sull'acqua.

Per la sua altitudine elevata in rapporto alla ridotta superficie, viene considerata una delle isole più alte del mondo. L’isola possiede picchi particolarmente elevati come il Roque de los Muchachos, punto di riferimento degli astrofisici di tutto il mondo grazie al suo moderno osservatorio, dotato di una delle strutture telescopiche più innovative e spettacolari del pianeta.La Palma, che ha una temperatura media annuale tra i 16 e i 21 gradi, ti sorprenderà con la sua diversità paesaggistica. E non lascia indifferenti nemmeno il suo patrimonio artistico, storico e culturale né le sue tradizioni. Meritano un’attenzione particolare alcune sue consuetudini profondamente radicate come "Gli Indiani a carnevale" e le Feste Quinquennali, che si tengono appunto ogni cinque anni. Queste ultime sono conosciute come la Discesa della Madonna delle nevi e durante le prime due settimane di luglio, la Settimana Grande e la Settimana Piccola, concentrano grandi atti ed eventi. Da segnalare in particolare la Danza dei Nani.Un patrimonio che si arricchisce grazie all’artigianato tessile, la lavorazione dei sigari e altre attività artigianali. A coronamento della proposta turistica, troviamo l’offerta gastronomica dell’isola, che vede come protagonisti i formaggi e i vini, grazie ai quali qui è stato creato il marchio Saborea La Palma.

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

dove andare

Tappe fondamentali


Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio


Galleria

In immagini