Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Ponte di pietra e Cattedrale di Santa María de la Asunción a Coria (Cáceres, Estremadura)

Coria

Cáceres

Il ponte di pietra, architettura civile del Rinascimento, attraversa un letto ormai secco dal 1590, quando il fiume Alagón deviò naturalmente il suo corso a casa di un alluvione.

Coria ha un passato romano e arabo. Le mura di cinta, con 20 torri quadrate e quattro porte, sono un magnifico esempio dell'architettura difensiva romana del II e il IV secolo, e conservano alcune stele funebri sui loro muri. Del castello del sec. XV restano in piedi il Maschio e la torre circolare. La Cattedrale riunisce una grande varietà di stili a causa del lungo periodo di costruzione, che iniziò nel sec. XV in stile gotico rinascimentale. A pochi metri si trova il seminario maggiore, edificio del sec. XVII, con i resti di un monumento funebre romano.

Da segnalare anche, all’interno delle mura, il Convento della Madre di Dio del sec. XV. Il palazzo episcopale, costruito nel 1626. La chiesa di Santiago, del sec. XVI, con una pala d’altare manierista e immagini sacre dei secoli XVI-XVIII. Il carcere reale, sede del Museo della Città. Il carcere ecclesiastico eretto nel 1760. E, fuori dal centro urbano, un giardino botanico.

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.