Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Basilica di Santa Lucía del Trampal

Alcuéscar

Cáceres

Questa chiesa monastica, uno dei pochi edifici visigotici che si sono conservati, fu progettata per rispondere alle esigenze specifiche della liturgia ispano-gotica del VII secolo.

La particolarità di questa costruzione è evidente nell'originale disposizione degli spazi e nella pianta a forma di 'tau' greca, simile alla chiesa di San Juan de Baños, a Palencia. In origine era suddivisa in tre navate (unificate poi in epoca gotica), la centrale più grande e più lunga, quelle laterali più strette, quasi semplici corridoi. Sul lungo transetto – con curiose porte che danno accesso direttamente sulle absidi laterali – si aprono tre cappelle dritte e indipendenti, che danno alla parte sommitale della pianta il caratteristico aspetto a forchetta. Tutte e tre possiedono un bell'arco trionfale rialzato. Si conserva gran parte delle volte di pietra originarie, alternate a tre magnifici tamburi sullo spazio d'accesso alle cappelle e sostenute da sei archi trasversali rialzati.

Basilica di Santa Lucía del Trampal


Carretera EX-382, a 3 km en dirección a Montánchez

10160  Alcuéscar, Cáceres  (Estremadura)