Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Turista mentre prova un paio di occhiali in un mercatino

Una giornata di shopping nei mercatini più famosi di tutta la Spagna

none

Una fila di bancarelle riempie le strade spagnole di prodotti artigianali, oggetti d’antiquariato, pezzi da collezione, fumetti e oggetti diversi da quelli che normalmente si vedono nei negozi tradizionali. Un’ottima opportunità per esplorare un ambiente divertente ed emozionante... perché non sai cosa puoi trovare!

  • El Rastro, Madrid

    Un mercato iconico in Spagna che ogni domenica apre con le sue bancarelle dalle 9.00 alle 15.00. E se hai la fortuna di visitare Madrid in un giorno festivo, potrai visitarlo anche in quell’occasione. I commercianti sono situati in calle Ribera de Curtidores e dintorni. È un bel modo per fare un giro in quartieri popolari di Madrid come La Latina e Lavapiés.E se fare shopping ti fa venire fame, puoi degustare delle tapas nei bar vicino a El Rastro.

  • Strada nel mercato di La Alcaicería di Granada, Andalusia

    La Alcaicería di Granada

    In passato La Alcaicería era un mercato arabo della seta. Oggi è considerato un gran bazar che custodisce una storia preziosa, diventato centro di interesse culturale locale aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00. Ti immagini di poter passeggiare nelle sue strette vie? Ogni giorno sono piene di bancarelle che vendono tele, souvenir e artigianato tipico della città. Per esempio, legno con intarsi, lanterne di vetro colorato e la maiolica di Fajalauza (articoli di ceramica realizzati con argilla verniciata e decorata le cui origini risalgono ad Albaicín, un quartiere di Granada), un autentico souvenir della città.Puoi consultare gli orari di apertura a questo link.

  • Veduta generale del mercato di Los Encantes di Barcellona, Catalogna

    Los Encantes, Barcellona

    Se ti piace andare a caccia di affari o curiosare nei negozi di artigianato e antiquariato, avrai certamente voglia di fare un giro al mercato di Los Encantes!Los Encantes risale all’anno 1300 ed è uno dei mercati più antichi ancora presenti in Europa. Attualmente puoi visitarlo in plaza Glòries, dove più di 300 bancarelle aprono il lunedì, il mercoledì, il venerdì e il sabato tra le 9.00 e le 20.00. Questo mercato punta a un commercio sostenibile con spazi dedicati alla vendita di prodotti di seconda mano e alle classiche aste che contribuiscono all'economia circolare. Potrai partecipare soltanto se visiti il mercato dalle 7.45 alle 9.30... una sveglia produttiva!

  • Dettaglio di bancarella al mercatino di El Jueves di Siviglia, Andalusia

    El Jueves, Siviglia

    Il mercatino di El Jueves è una miniera d’oro per il collezionismo e un prezioso punto di incontro per gli amanti degli oggetti d’antiquariato, libri, dischi di musica, oggetti rétro e vintage. Molti di questi prodotti sono articoli di seconda mano che sono stati riciclati.Il vivace e suggestivo ambiente di El Jueves ha conquistato anche numerosi scrittori, che lo hanno citato nelle loro pubblicazioni. Cervantes scrisse di El Jueves nell’opera “Rinconete y Cortadillo'' (1612).Il mercato apre tutti i giovedì (a eccezione del Giovedì Santo), dalle 7.00 alle 15.00. Si trova in calle Feria e dintorni, nel centro storico di Siviglia, una zona che è una meraviglia già di per sé!

  • Concerto al mercatino La Mola di Formentera, isole Baleari

    Mercatino La Mola, Formentera

    Una fiera artigianale dallo spirito mediterraneo e per anime libere, nota per essere un vero e proprio “hippie market”. Visitarla significa tornare agli anni Sessanta attraverso negozianti artigianali che, all’epoca, arrivarono a Formentera come giovani alternativi e nomadi e che non seppero resistere al fascino dell’isola.Il mercatino si svolge unicamente tra maggio e ottobre, nello specifico il mercoledì e la domenica a partire dalle 16.00, nel paese di Pilar de la Mola. Gli artigiani si dedicano alla vendita, tra le altre cose, di prodotti di ceramica, vetro, legno e cuoio. Tuttavia, si trovano anche laboratori che consentono ai visitatori di imparare a lavorare i materiali e creare i propri articoli artigianali.Una fiera da sogno con musica live, piatti squisiti e un ambiente davvero accogliente.Se ti piace scoprire le tradizioni quotidiane delle città che visiti, puoi passeggiare per le vie dei mercatini spagnoli, dove ogni bancarella è piena di sorprese!

Scopri di più su...