Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Escursionista ad Aínsa, Aragona

Scopri i Pirenei aragonesi quando non c’è la neve

Huesca

Alcune tra le vette più alte della Spagna si trovano qui, con oltre 180 cime che superano i 3.000 metri di altezza, creando un rilievo incredibile e panorami che ti lasceranno a bocca aperta. Tra vette e vallate troverai inoltre moltissimi scorci incantevoli, da piccoli e antichi villaggi a enormi fortezze, e anche una stazione ferroviaria fantasma. Si parte?

  • Veduta aerea della città di Jaca, Aragona

    Jaca

    Conosciuta anche come la perla dei Pirenei, la capitale della regione di Jacetania è un luogo da non perdere assolutamente. Una zona dall’importantissimo patrimonio storico e artistico, con edifici come il Castello di San Pedro o Cittadella di Jaca, una costruzione unica in Spagna e in Europa, la cattedrale dedicata a San Pietro e uno dei monumenti più importanti del periodo romanico spagnolo. Una città perfetta per perdersi tra le stradine e scoprirne tutti i segreti passo dopo passo.

  • Stazione internazionale di Canfranc, Aragona

    Stazione internazionale di Canfranc

    Inaugurata nel 1928, questa stazione collegava la Spagna con la Francia ed era uno dei punti chiave del trasporto di tutta Europa. Attualmente i treni non passano più per i suoi binari, ma la stazione è stata dichiarata Bene di interesse culturale per il suo stile architettonico francese e la sua magnificenza. Potrai partecipare a una visita guidata al suo interno o, se vuoi provare l’ebrezza di arrivare sui binari, potrai farlo con il Canfranero, l’unico treno che ferma in questa stazione, con partenza da Saragozza.

  • Escursionisti nel Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido, Aragona

    Il canyon di Ordesa

    All’interno del parco naturale di Ordesa e Monte Perdido troverai un territorio di straordinaria bellezza, con profonde valli, alte vette e fitti boschi: uno tra i siti naturali più belli di tutta la Spagna. Come l’incredibile canyon di Ordesa, unico in Europa, in cui ammirerai un panorama mozzafiato composto da enormi strapiombi, ricchi di natura esuberante che in alcuni luoghi creano gigantesche cascate d’acqua. Un paesaggio sorprendente che ti affascinerà.

  • Monastero di San Juan de la Peña, Aragona

    San Juan de la Peña

    Nei Pirenei aragonesi, all’interno dell’area protetta di San Juan de la Peña e Monte Oroel, troverai il Monastero di San Juan de la Peña: grazie alla sua posizione privilegiata, proprio al di sotto di un’enorme roccia, viene considerato uno dei più belli di tutta la Spagna. Al suo interno scoprirai un bellissimo chiostro dai capitelli ricchi di particolari e un panteon reale in cui sono sepolti alcuni dei re più importanti del Regno di Aragona.

  • Castello di Loarre, Aragona

    Castello di Loarre

    A circa mezz’ora di distanza da Huesca scoprirai un’imponente fortezza costruita nell’XI secolo e sopravvissuta al passare degli anni, diventando uno degli esemplari di stile romanico meglio conservati di tutta Europa. Mura, torri, torrioni sono ancora in piedi in questo punto strategico dei Pirenei, un luogo tutto da scoprire per viaggiare indietro nel tempo.

  • Roques de la Vila, Aragona

    Roques de la Vila

    Questa formazione rocciosa è conosciuta anche come la Muraglia cinese di Finestres, per la sua grande somiglianza con questa costruzione. Eppure, questa muraglia non è stata costruita dall’uomo: si tratta di una composizione completamente naturale, in cui potrai ammirare una formazione geologica stravagante e straordinaria. Un tempo fu usata come muraglia naturale dagli abitanti del luogo, e nel punto più alto si trovano i resti del castello di Finestres e l’eremo di Sant Vicenç.

Queste sono alcune delle imperdibili località dei Pirenei aragonesi che, anche senza neve, ti sembreranno incredibili. Parti alla scoperta.