Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Coppia di cicloturisti di fronte al Palazzo arcivescovile di Alcalá de Henares, Comunità di Madrid

Escursioni in bicicletta vicino a Madrid: Alcalá de Henares, Aranjuez e San Lorenzo de El Escorial

Comunità di Madrid

Se trascorri qualche giorno di vacanza a Madrid e hai voglia di fare una gita in una vicina località famosa per il suo patrimonio, ecco tre suggerimenti che uniscono cultura e sport. Ti proponiamo di conoscere tre destinazioni che possiedono alcuni fra i monumenti più importanti della Spagna e meravigliosi giardini. Giunto sul luogo, potrai percorrere vari itinerari in bicicletta. Li puoi trovare e scaricare sul tuo telefono cellulare dalla app CiclaMadridConecta 

  • Coppia di cicloturisti davanti all’Università di Alcalá de Henares, Comunità di Madrid

    Alcalá de Henares

    Distanza da Madrid: 36 chilometri circa. Come arrivare: In treno: linee C-2 e C-7. In autobus: linea 223 che parte dalla stazione di Avenida de América. Questa città, patrimonio dell’umanità, è speciale per varie ragioni. In primo luogo qui nacque il famoso scrittore Miguel de Cervantes. Potrai dunque visitare il suo Museo della casa natale e farti una foto all’ingresso con le figure dei protagonisti del romanzo “IlDon Chisciotte”, Don Chisciotte e Sancho Panza.  Alcalá è molto conosciuta anche per la sua Università e per la Corte delle commedie (la più antica della Spagna, inaugurata nel 1602). Inoltre, qui potrai visitare siti archeologici dell’epoca romana come la casa di Hippolytus, la Cattedrale o la via con portici più lunga della Spagna. E per concludere una piacevole giornata non può mancare un giro per i suoi famosi bar di tapas. Se vuoi visitarla pedalando, CiclaMadrid ti propone un percorso urbano facile di 22 chilometri che dura circa due ore e che parte dalla stazione ferroviaria. Questo itinerario comprende fermate nei dintorni della città per scoprire, per esempio, i resti del Castello di Alacá la Vieja. Dal sito web di CiclaMadrid puoi scaricare il percorso e trovare suggerimenti per cantine, feste di interesse turistico, ecc. Scoprirai inoltre altri itinerari in bicicletta collegati come quello che va da Nuevo Baztán fino ad Alcalá de Henares (29 chilometri) o da Alcalá de Henares fino ad Algete (26 chilometri).

  • Coppia di cicloturisti nel Palazzo reale di Aranjuez, Comunità di Madrid

    Aranjuez

    Distanza da Madrid: 49 chilometri circa. Come arrivare: In treno: linea C3 dalle stazioni di Atocha o Chamartín. In autobus: autobus che partono dalla Stazione Sud degli autobus di Madrid. Il Sito reale e Villa di Aranjuez è stato dichiarato paesaggio culturale patrimonio dell’umanità: ti consigliamo vivamente di visitarlo. Noterai per primo il Palazzo reale, che fu concepito dalla monarchia dei Borboni come residenza primaverile nel XVIII secolo. Ma forse la cosa più speciale durante la visita ad Aranjuez è percorrere i suoi stupendi ed estesi giardini abbelliti da fontane monumentali che custodiscono luoghi come il Museo delle feluche reali o la Casa del Labrador. Durante la visita non potrà mancare nemmeno una passeggiata per il suo centro storico costellato di cupole, palazzine, conventi, chiese, il Teatro reale, i mercati generali... Per conoscerla in bicicletta CiclaMadrid ti propone un percorso urbano facile di 16 chilometri della durata di un’ora e mezza. L’itinerario comprende fermate in luoghi circostanti come le cantine di El Regajal o di El Real Cortijo (prova l’esperienza di una degustazione di vini). Inoltre, nel sito web troverai suggerimenti per il tempo libero e gastronomici della zona e altri percorsi in bicicletta come quelli che vanno da Aranjuez fino ad altre località come Valdemoro o Chinchón.

  • San Lorenzo de El Escorial

    Distanza da Madrid: 56 chilometri circa.  Come arrivare: In treno: linea di Cercanías C-8. In autobus: autobus C661 e C664 che partono dalla stazione di Moncloa. Troverai questa località immersa nello spettacolare paesaggio della Sierra di Guadarrama. Il suo famoso Monastero fu anche residenza reale (in questo caso estiva) a metà strada tra Madrid e La Granja de San Ildefonso. Non può mancare una visita agli interni di questo complesso monumentale per conoscere il Pantheon reale o l’incredibile biblioteca. A San Lorenzo de El Escorial troverai anche diverse palazzine e giardini con una stupenda vista come quelli della Casetta dell’infante o della Casetta del principe. Inoltre, poco lontano dal centro, scoprirai l’incantevole bosco di La Herrería, con il famoso belvedere noto come “la sedia di Filippo II”. CiclaMadrid ti propone un percorso in bicicletta di 14 chilometri della durata di un’ora e mezza che parte dalla stazione ferroviaria. Oltre a ciò, ti suggerisce interessanti attività come l’avvistamento di uccelli sul monte Abantos e altri itinerari collegati come quelli che vanno da San Lorenzo de El Escorial a Robledo de Chavela o a Moralzarzal o quello che si snoda lungo il Parco nazionale di Guadarrama. 

Infine, ti interesserà sapere che esiste un gran tour di oltre 1.200 chilometri che collega buona parte delle località della regione di Madrid. I dintorni di Madrid sono ricchi di luoghi culturali interessanti. Vieni a scoprirli in bici, pedalando da solo o in compagnia. 

Scopri di più su...