Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Altalena sulla spiaggia della Concha di Oropesa de Mar a Castellón, Comunità Valenciana

Alcune delle panchine e delle altalene più belle della Spagna

none

Ti proponiamo di scoprire alcuni luoghi della Spagna che negli ultimi anni sono diventati protagonisti di numerosi scatti fotografici. Non perderti questi suggerimenti sulle panchine e le altalene più belle del paese. Angoli magici con vedute su panorami che vale la pena di scoprire e che faranno di te la “star” di qualsiasi social. Godi in tutta calma della bellezza di questi posti.

  • Panchina gigante di Burón a León, Castiglia e León

    7Riaño (León)

    Situata nella parte settentrionale di León, la località di Riaño promette di non deludere il visitatore che decida di usufruire dell’altalena più grande della Spagna e della panchina di maggiori dimensioni della provincia. Quest’ultima, che si trova a Burón, ti permetterà di concederti una pausa godendo della veduta sul Pico Burín, immerso in un paesaggio pittoresco nei pressi di un’area di ristoro dove potrai ricaricare le pile. Dopo esserti riposato su questa panchina gigantesca, potrai recarti al Parco Regionale della Montagna di Riaño e di Mampodre. Qui, lungo il percorso che conduce al bosco di Hormas, troverai un’altalena di ben otto metri, le cui catene sembrano pendere direttamente dal cielo. Formata da grandi travi di rovere, dall’Alto de Valcayo potrai ammirare vedute uniche su Riaño.

  • Panchina del belvedere del Sablón a Capo Vidio, Asturie

    7Capo Vidio (Asturie)

    Intorno a Capo Vidio, nelle Asturie, troverai una serie di panchine concepite come belvedere per contemplare uno dei paesaggi più belli del nord della Spagna. La bellezza delle scogliere, le spiagge e le grotte di questa zona ti affascineranno. Una delle panchine con le vedute più spettacolari è quella del belvedere del Sablón, a soli 15 minuti da Cudillero, una delle località più turistiche delle Asturie. Approfitta del tuo soggiorno nella zona per percorrere l’Itinerario delle Scogliere e raggiungere Capo Vidio. La bellezza della natura delle Asturie è impareggiabile.

  • Particolare dell’altalena di Lanjarón a Granada, Andalusia

    7Lanjarón (Granada)

    Lungo quello che è noto come il “Sentiero dei Pescatori”, a Lanjarón, troverai un’altalena con alcune delle migliori vedute sul territorio di Granada. Il nome deriva dal fatto che qualche decennio fa i venditori di pesce percorrevano questo tragitto dalla costa alla località di Lanjarón. Lungo il sentiero si trova un belvedere paesaggistico dotato di un’altalena unica nella zona predisposta perché gli escursionisti possano scattarsi dei selfie. Da lì potrai ammirare sia il bacino della diga di Rules sia la vetta del Caballo, il punto più alto di Lanjarón.

  • Panchina di Ortigueira ad A Coruña, Galizia

    7Ortigueira (A Coruña)

    Diversi film e serie TV sono stati girati sulla costa di Loiba, nel cuore delle Rías Altas, in Galizia. E non c'è da stupirsi, considerando il paesaggio di scogliere dai profili scoscesi di questa parte della Galizia. Infatti, Os Picons de Loiba sono un gruppo di immense falesie modellate dal mare e dal vento. Vicino alla riva si trova la Pena Furada, uno scoglio monumentale di grandi dimensioni. In lontananza si scorge Capo Ortegal, uno dei più famosi della zona. Se vuoi contemplare il paesaggio in tutto il suo splendore, il posto migliore per farlo è la cosiddetta panchina di Loiba. Per arrivarci, dovrai percorrere la AC-862 in direzione Viveiro per 11 chilometri fino a Loiba. Se riuscirai a goderti il tramonto da lì, non te ne pentirai.

  • Panchina del belvedere di Campo da Rata di Cedeira a Pontevedra, Galizia

    7Cedeira (Pontevedra)

    Siamo ancora in Galizia, ma stavolta nella parte sud-occidentale, nella zona di Pontevedra. Ti piacerebbe avere la ría della famosa città di Vigo ai tuoi piedi? Ebbene, questo è possibile. In particolare, il belvedere di Campo da Rata, a Cedeira (Redondela), è uno di quelli che, in diverse pubblicazioni, stati definiti come "le migliori panchine del mondo". Offre vedute straordinarie sulla ría di Vigo, sull'insenatura di San Simón e sullo spettacolare Ponte di Rande. Oltre a quella di Cedeira, a Pontevedra si trovano altre panchine da favola, come quelle di Pazos de Forbén, Noalla o Reboreda. Ci sono anche altalene, come quelle di Tui e Monteferro, che ti lasceranno un ricordo indimenticabile della tua visita in Galizia. La gastronomia locale è eccellente e se a questo aggi le fotografie scattate da queste panchine e altalene, cosa si può chiedere di più?

  • Panchina del Museo Paleontologico di Cuenca, Castiglia-La Mancia

    7Cuenca

    Nei giardini del Museo Paleontologico della Castiglia-La Mancia, nella città di Cuenca, troverai un meraviglioso punto panoramico che si affaccia sul centro storico. Al centro di questo belvedere si trova una panchina di metallo. Dopo aver trascorso un'intensa giornata a visitare una delle più belle città dell'entroterra della penisola, riposare su questa panchina è la migliore delle alternative. Non dimenticare che ti trovi nel Museo Paleontologico, dove, tra le altre cose, potrai vedere imponenti riproduzioni di dinosauri a grandezza naturale.

  • Altalena sulla spiaggia della Concha di Oropesa de Mar a Castellón, Comunità Valenciana

    7Oropesa del Mar (Castellón)

    Cosa te ne sembra di un'altalena di bambù in mezzo al mare? Durante la bella stagione, nella località di Oropesa del Mar, a Castellón, a pochi metri dalla riva viene allestita un'altalena sulle acque del Mediterraneo. Questa attrazione accoglie i visitatori che desiderano scattare una fotografia con l'alba o il tramonto sullo sfondo. L'altalena si trova in un'insenatura vicino alla spiaggia della Concha, un luogo d'incontro che spicca per la sabbia fina e le palme che fiancheggiano tutto il lungomare. È facile trovarla, poiché questa è stata la prima altalena marittima di tutta la Spagna ed diventata molto famosa nella zona.

Scopri di più su...