Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Museo

Museo San Juan de la Cruz

Jaén

In questo Convento-Museo morì e fu sepolto San Giovanni della Croce, un’importante figura del pensiero e della spiritualità cristiana. Lo spazio ospita varie reliquie e diversi ricordi collegati al Santo.

Nel 1591, fra Giovanni della Croce giunse al convento di Úbeda per curarsi e ci rimase fino alla sua morte in una piccola cella. Nel 1978 venne inaugurato il museo, un luogo in cui i visitatori potevano ripercorrere la vita e la dottrina di questa figura, a cui si aggiunse una biblioteca specializzata in temi riguardanti San Giovanni e la spiritualità. Nell’Anno Giubilare 2000, la collezione del museo venne ampliata con opere provenienti dai conventi della Provincia del Santo Ángel Custodio de Andalucía. Attualmente è possibile visitare fino 12 sale. Nel coro dell’Oratorio si trovava “la cella del convento più stretta e povera”. Qui vengono venerate le reliquie più importanti rimaste a Úbeda dopo il trasferimento del corpo a Segovia nel 1593.La visita al museo può essere inserita in occasione di un viaggio alla Città Patrimonio dell’Umanità di Úbeda. La struttura inoltre si trova a soli 10 chilometri da Baeza (anch’essa Città Patrimonio dell’Umanità) e a circa 40 chilometri dal Parco Naturale delle Cordigliere di Cazorla, Segura e Las Villas.  

Museo San Juan de la Cruz


Calle Carmen, 13

23400  Úbeda, Jaén  (Andalusia)

Cosa fare

Prossime visite