Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Casa Botines

León

L'esperienza di Gaudí a León

Antonio Gaudí iniziò il progetto di questo edificio nel 1891 su incarico dei commercianti di tessuti di León. Questi imprenditori erano in contatto con il settore tessile catalano. Fu proprio uno di questi commercianti catalani, Carlos Güell, che raccomandò Gaudí come possibile architetto della nuova sede dell'attività tessile di León. Il risultato finale fu un edificio modernista dall'aspetto medievale. Ai piani inferiori veniva svolta l'attività commerciale. I piani superiori erano utilizzati come abitazioni. L'edificio è stato dichiarato Monumento Storico nel 1969.Percorrendo gli interni della Casa Botines è possibile ammirare i dettagli architettonici progettati da Gaudí, che uniscono tecnica ed estetica, e accedere al torrione originale del 1893. Inoltre, visitando le diverse stanze, è possibile vedere la mostra dedicata alla storia dell'edificio e alla figura di Gaudí, oltre alla collezione di dipinti dei secoli XIX e XX della Fundación España-Duero, che comprende opere di artisti come Ramón Casas, Raimundo de Madrazo, Joaquín Sorolla e Ignacio Pinazo.

Casa Botines


Plaza San Marcelo, 5

24003  León  (della Castiglia e León)

E-mail:info@casabotines.es Tel.:+34 987353247 Sito web://www.casabotines.es Tel. prenotazioni:+34 987353247 E-mail prenotazioni:reservas@casabotines.es
Cosa fare

Prossime visite