Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Terme di Archena, Murcia

Spa storiche e centri termali perfetti per dimenticare lo stress

none

L'ISPIRAZIONE NAZARÍ

L'acqua che scende ti massaggia la schiena e il suo scrosciare ti accompagna. Le bolle ti accarezzano la pelle e tu, quasi d'istinto, respiri profondamente, chiudi gli occhi e butti fuori l'aria. È la tranquillità che cercavi, il momento che meritavi, l'attimo che ti fa pensare di essere in un sogno. Apri gli occhi... e l'incanto continua: ti ritrovi a galleggiare nelle piacevoli acque termali di un bagno arabo. Potrebbe essere a Granada, alle terme di Graena, uno dei centri termali più antichi dell'Andalusia che si trova nella località di Cortes Graena, ai piedi del Parco Nazionale della Sierra Nevada. Nelle vicinanze, è situato un altro dei complessi termali più tradizionali: le Terme di Lanjarón, visitato nel corso della storia da personaggi illustri come Virginia Woolf, Bertrand Rusell o Federico García Lorca. Il contesto in cui si trovano offre molte altre possibilità. Dal fascino rurale di tutta la regione dell'Alpujarra all'imperdibile città di Granada, con la sua celebre Alhambra. Ti consigliamo di ammirare il tramonto dal belvedere di San Nicolás (“il più bello del mondo”, secondo Bill Clinton, ex presidente degli Stati Uniti d'America).

Terme di Lanjarón

ACQUE TERMALI FAMOSE AI TEMPI DELL'IMPERO ROMANO

È proprio così. In Spagna esistono due centri termali attivi sin dall'epoca degli imperatori Traiano e Adriano. Sai dove si trovano? In Estremadura, accanto alla città di Mérida, che custodisce un complesso archeologico romano unico dichiarato Patrimonio Mondiale dall'UNESCO e di cui fanno parte le terme romane del Centro termale di Alange. Le acque di Alange offrirono ristoro alla civiltà romana e successivamente ai visigoti e agli arabi. Oggi, circa 2.000 anni dopo (nonostante la vera rinascita risalga a non prima del XIX secolo), siamo noi a cercare tranquillità in questa spa. Riesci a immaginarle dopo così tanti anni di conservazione? Nel nord della Spagna, nella regione della Galizia, troviamo le Terme di Lugo. Un soggiorno nella città ti svelerà le mura delle antiche terme romane e altri resti che ricordano l'antica Lucus Augusti. Tra tutte, spicca la Cinta muraria di Lugo, dichiarata Patrimonio Mondiale dall'UNESCO. Sempre in Galizia, è situata la provincia di Ourense, conosciuta per le sue acque termali e per l'ampia offerta di interessanti spa, come quella di Caldas de Partovia, Carballino, Arnoia, Laias o Lobios.

Terme di Lugo - Turismo di Lugo

NATURA PER ENTRARE IN CONNESSIONE CON SE STESSI

Risvegliare i sensi, ritagliarsi del tempo e dare ascolto al proprio corpo. Sono alcuni dei numerosi vantaggi che possiamo trarre da una visita a un centro termale, oltre a beneficiare delle proprietà terapeutiche delle sue acque. Ed esistono spa che potenziano ulteriormente questi effetti grazie alla posizione in contesti naturali di grande bellezza, che ci allontanano dal ritmo accelerato della quotidianità. In Spagna, la maggior parte delle persone opta per questi luoghi a contatto con la natura. Ecco alcuni dei più storici. Nella regione di Murcia, è possibile visitare un classico insignito di uno dei premi internazionali del settore, il Wellness Experience. Si tratta delle Terme di Archena, situate nei pressi della riva del fiume Segura e della Valle del Ricote. Se ci vai in primavera e in autunno, ti aspetta una dolce sorpresa... Il tuo olfatto si sentirà rinascere grazie alla fragranza dei giardini di gelsomino.

Terme di Archena, Murcia

L'Aragona è una regione con numerose spa perfettamente inserite nella natura. Per esempio, ad Alhama de Aragón si trova il Centro termale Pallarés, con un lago termale naturale che offre acque terapeutiche alla temperatura costante di 28 ºC tutto l'anno, nonostante sia all'aria aperta. Le Terme di Panticosa sono un'oasi sorgente nei Pirenei aragonesi. Invece, a Jaraba (Saragozza), le Terme di La Virgen sono immerse in un impressionante canyon e le Terme Sicilia possiedono una piscina termale all'interno di una grotta naturale. L'area è spettacolare e favorisce il trekking o altre attività all'aria aperta. Ti suggeriamo di visitare il vicino Monastero di Piedra, un parco con l'acqua e numerose cascate come protagoniste.

Terme di Panticosa, Aragona

La regione settentrionale della Cantabria è conosciuta per il paesaggio naturale e le Terme di Puente Viesgo ne sono una dimostrazione. Si trovano sulle rive del fiume Pas, tra boschi e praterie. Inoltre, nelle vicinanze sono situate le grotte di Monte Castillo, dichiarate Patrimonio Mondiale dall'UNESCO per gli esempi d'arte rupestre che ospitano. E in Catalogna spiccano le Terme di Caldes de Boí. Sorprende la loro posizione a contatto con la natura in pieno Parco Nazionale di Aigüestortes y Estany de Sant Maruici, sui Pirenei catalani. Inoltre, da qui potrai visitare le chiese romaniche della Vall de Boí, dichiarate Patrimonio dell'Umanità. Una curiosità: sapevi che il centro termale detiene il record di maggiore varietà di acque medicinali del mondo?

Chiromassaggio alle Terme di Caldes - Vichy, Caldes de Malavella, Terme della Catalogna

Consigli e raccomandazioni

Consigli pratici

Questi sono solo alcuni dei centri termali più suggestivi e con più storia della Spagna. Tutti hanno acque terapeutiche e offrono trattamenti di salute, così come la possibilità di alloggio. Ne esistono molti altri consultabili sul sito web dell'Associazione dei centri termali della Spagna. www.balnearios.org

Scopri di più su...