Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Muela de Montalviche, Sierra di Maria de Velez

Parco naturale della Sierra María-Vélez

Almería

Un paesaggio di belle vallate e rilievi scoscesi

  Uno spazio naturale che presenta grandi pendenze, forte erosione, gole profonde e scarsa vegetazione e, al contempo, aree boschive, prevalentemente pinete. Questo paesaggio ricco di contrasti è il risultato delle variazioni termiche a cui è soggetto e alla scarsità di piogge che spesso sono torrenziali. In inverno è abituale vedere l'immagine delle vette innevate in contrasto con il terreno arido che le circonda.

Parco naturale della Sierra María-Vélez


Almería  (Andalusia)

Tipo di spazio:Parco naturale Superficie:22.562 ettari E-mail:pn.sierramaria.cmaot@juntadeandalucia.es E-mail:cvalmacendeltrigo@reservatuvisita.es Tel.:+34 950011150 Sito web:Parco naturale della Sierra María-Vélez Sito web:Parco naturale della Sierra María-Vélez

Almería (Andalusia):

Chirivel, María, Vélez-Blanco

Informazioni utili

Cosa sapere


  • Informazioni culturali

    Il patrimonio artistico e monumentale della zona è molto interessante. Spiccano alcune grotte preistoriche come la Grotta di Ambrosio del Paleolitico e la Grotta dei Letreros del Neolitico. Si raccomanda inoltre di visitare il Castello dei Vélez, anch'esso situato all'interno del parco.

  • Informazioni ambientali

    Le masse forestali della Sierra María-Vélez sono state rimboschite con pini di Aleppo e con piantagioni di pino marittimo autoctono. Ci sono anche specie esclusive, come la centaurea di Sierra María o un esemplare di ginepro turifero custodito a Chirivel la cui età si calcola intorno ai mille anni. Nelle zone più basse, i lecci, le pinete e la macchia mediterranea sono stati sostituiti da campi coltivati, tra i quali abbondano i cereali e i mandorli. Per quanto riguarda la fauna, si segnala la presenza di specie esclusive di invertebrati come la farfalla diurna. Inoltre, sulle vette rocciose annidano l'aquila reale, il gufo reale e il falco pellegrino.

  • Informazioni visite

    L'accesso al parco naturale e ai dintorni è libero.