Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monastero di Montserrat

In Spagna troverai alcuni tra i monasteri più belli d’Europa

none

I monasteri costituiscono un ricco patrimonio storico e architettonico della Spagna, luoghi antichi con secoli di storia che sono rimasti congelati nel tempo, ricchi di spiritualità, arte e silenzio. Al giorno d’oggi sono un luogo perfetto per una breve vacanza e per divertirsi riscoprendo questi incredibili edifici e le loro storie. Di seguito, troverai alcuni tra i più importanti, per aiutarti a pianificare il viaggio.

  • Monastero di Montserrat

    Monastero di Santa María di Montserrat, Catalogna

    Qui potrai goderti un doppio spettacolo in quanto gli edifici si trovano nella parte superiore della montagna di Montserrat, a circa 720 metri di altezza, e creano una perfetta armonia tra il monastero e la natura. Inoltre, la geologia particolare della montagna la rende un luogo ricco di leggende e magia, come l’apparizione della madonna di Montserrat, “la moreneta” nell’anno 880 che favorì la costruzione di questo monastero.

  • Santo Domingo de Silos

    Santo Domingo de Silos, Castiglia e León

    Questa abbazia benedettina romantica fu costruita tra il VII e il XVIII secolo e costituisce una delle opere d’arte medievale più impressionanti d’Europa. In particolare, spicca il suo bellissimo chiostro, nel quale potrai respirare una pace soprannaturale e in cui scoprirai diversi passaggi della vita di Gesù in ognuno dei suoi capitelli. Inoltre, è uno dei monasteri più famosi della letteratura spagnola, in quanto da qui è passato il Cid Campeador in persona durante il suo percorso verso l’esilio.

  • Monastero dell

    Real Monasterio de San Lorenzo del Escorial, Comunità di Madrid

    Non puoi perderti questo monastero, che alla fine XVI secolo fu considerato l’Ottava Meraviglia del Mondo e attualmente è stato dichiarato Patrimonio mondiale dall’UNESCO. La sua costruzione fu commissionata dal re Filippo II con l’intenzione di creare un monumento impressionante che sopravvivesse alla sua figura. Qui troverai un complesso di edifici che, oltre a un monastero, comprende un palazzo reale, una basilica, un pantheon, una biblioteca e una scuola. Tutti di rara bellezza e dotati di stile proprio, architettura herreriana.

  • Monastero di San Juan de la Peña

    Real Monasterio de San Juan de la Peña, Aragona

    Situato in una posizione privilegiata, a metà dei Pirenei Aragonesi, il Monastero di San Juan de la Peña sembra essere stato scavato nella gigantesca roccia che lo copre. Qui potrai goderti un’architettura romantica ben curata, bellissimi capitelli del chiostro e il Pantheon Reale, luogo in cui per cinque secoli venivano sepolti i sovrani di Aragona e Navarra. Inoltre, questo luogo è circondato da leggende, alcune delle quali legate al punto di origine del leggendario Regno di Aragona e altre che lo vincolano al Santo Graal.

  • Monastero di Santa María de Guadalupe, Estremadura

    Real Monasterio de Santa María de Guadalupe, Estremadura

    In questo enorme e bellissimo monastero si trovano i resti di alcuni tra i re più importanti del medioevo spagnolo. Inoltre, questo luogo è stato cruciale in alcuni momenti importanti della storia della Spagna, in quanto è qui che i Re Cattolici e Cristoforo Colombo ultimarono i dettagli per il viaggio nel Nuovo Mondo. Per quanto riguarda il suo stile, qui potrai effettuare un ripasso completo di storia dell’arte in quanto, sebbene la sua architettura sia principalmente gotica, troverai anche gli stili “mudéjar”, rinascimentale e barocco.

In Spagna, potrai visitare molti altri monasteri che, senza dubbio, potrebbero entrare in questa lista. Ti aspettano tutti per farti ammirare la loro architettura, farti rilassare nei loro chiostri e lasciarti trasportare nel passato mentre li visiti. Cosa aspetti?

Scopri di più su...