Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Veduta di Gaztelugatxe, Paesi Baschi

Cosa vedere nei Paesi Baschi: itinerari per passeggiare

Paesi Baschi

In questa comunità autonoma potrai trovare una delle zone con maggiore biodiversità di spazi naturali di tutta la Spagna. Prati verdi, fitti boschi e scogliere sul mare ti consentiranno di realizzare tranquille passeggiate mentre percorri alcuni tra i paesaggi più incredibili di sempre. Lasciati ispirare da alcuni di questi luoghi e inizia a pianificare il tuo viaggio.

  • Eremo di San Juan de Gaztelugatxe, Paesi Baschi

    San Juan de Gaztelugatxe

    Nei pressi di Bermeo, potrai trovare uno dei luoghi più emblematici della Costa Basca, che ha acquisito popolarità perché è uno dei paesaggi della famosa serie Il Trono di Spade. Qui troverai un isolotto con un piccolo eremo dedicato a San Giovanni, che raggiungerai attraverso una scala stretta e sinuosa dalla spiaggia. Man mano che salirai sui gradini e ti avvicinerai all’eremo, il panorama sarà sempre più impressionante, soprattutto al tramonto. Se raggiungerai l’eremo, non dimenticarti di suonare la campana per tre volte, perché si dice che ti porterà fortuna e scaccerà gli spiriti maligni.

  • Flysch, Paesi Baschi

    Sakoneta e Mendata

    Questo tour che costeggia il mare ti consentirà di scoprire varie scogliere coperte di prati verdi. Tra le rientranze, potrai scorgere anche piccole baie e spiagge in cui fare il bagno se il tempo lo consente. Qui potrai conoscere delle formazioni rocciose molto speciali, i Flysch. Un incredibile meraviglia della natura formata da lastre rocciose create dall’accumulo di sedimenti nel corso di migliaia di anni che rientrano verso il mare a forma di cresta, lasciando così al loro passaggio un meraviglioso paesaggio che potrai goderti in pochi posti al mondo.

  • Salto del Nervión ad Álava, Paesi Baschi

    El salto del Nervión

    In questo tour potrai scoprire la cascata più alta di tutta la Penisola Iberica. Una cascata di poco più di 220 metri di altezza che ti lascerà senza parole. Mentre attraversi un bosco fitto ricco di alberi, sentirai il rumore dell’acqua sempre più vicino finché, davanti a te, il bosco non si aprirà lasciandoti ammirare questa gigantesca cascata. Prima di venire qui, è fondamentale controllare che il Nervión non sia secco, perché se lo fosse troveresti soltanto un grande dirupo senza cascata. Indubbiamente, vale la pena visitare questo luogo che resterà impresso per sempre nei tuoi ricordi. 

  • Parco Naturale dell’Area di Gorbeia, Paesi Baschi

    Itxina

    Situato in pieno Parco Naturale dell’Area di Gorbeia, Itxina è uno dei massicci più interessanti da percorrere. Qui potrai passeggiare in un vero e proprio labirinto di voragini e grotte che celano tantissime storie e leggende della mitologia basca. Un luogo perfetto per lasciar volare la tua immaginazione e conoscere alcuni tra i posti più importanti della cultura tradizionale basca. L’inizio di questo itinerario è spettacolare: dovrai superare un’incredibile porta naturale, l’Occhio di Atxular, che sancisce il tuo ingresso in questo sito naturale ricco di mistero e fantasia.

I Paesi Baschi offrono tantissimi itinerari da percorrere e paesaggi incredibili. Itinerari vicino al mare o tra montagne, boschi profondi o al di sotto di enormi cascate. Qualunque sia il paesaggio che ti piace, qui lo troverai.