Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Interni dello Studio Sert, studio di Joan Miró della fondazione Pilar e Joan Miró a Palma di Maiorca, isole Baleari

Cinque musei a Palma di Maiorca da non perdere

Mallorca

Il capoluogo delle isole Baleari è un posto splendido per trascorrere le vacanze, non soltanto perché si trova nelle vicinanze di spiagge incantevoli e di calette dalle acque turchesi, ma anche per la sua diversità, la sua cultura e la sua storia. A Palma di Maiorca potrai goderti appieno la città, che offre molti musei basati su varie tematiche, dalla storia allo sport e all’arte. Continua a leggere per scoprirli tutti.

  • Particolare dell

    Es Baluard

    Uno dei musei più grandi e conosciuti di tutta l’isola, Es Baluard, si trova nel centro della città ed è dedicato all’arte moderna e contemporanea. Nelle sue sale troverai opere di artisti sia locali sia internazionali. Durante i suoi oltre dieci anni di storia, attraverso le sue pareti e le sue sale, sono già stati esposti più di 780 pezzi, rendendolo una visita obbligata per gli appassionati di arte. Una volta terminata la visita, l’ideale è proseguire verso la baia di Palma per una rilassante passeggiata.

  • Veduta del palazzo reale dell’Almudaina a Palma di Maiorca, isole Baleari

    Palazzo reale dell'Almudaina

    Questo edificio del XIV secolo, residenza ufficiale dei re di Spagna a Maiorca, si trova molto vicino alla cattedrale di Palma, una zona assai centrale nonché uno dei luoghi fondamentali da visitare nella città. Alcune sale di questo vasto edificio sono aperte al pubblico e nel suo museo potrai ammirare preziosi arazzi, quadri e alcuni dettagli architettonici in stile islamico e gotico, oltre a decorazioni e arredi degni di una costruzione di tale livello.  

  • Interni dell

    Fondazione Pilar e Joan Miró

    Questa fondazione custodisce oltre 7.000 opere del famoso artista Joan Miró e di altri artisti d’avanguardia, che consistono in pezzi come pitture, sculture e schizzi. Potrai inoltre ammirare qui, intatto, lo studio originale dell’artista e comprendere in modo completo il suo processo creativo e il suo lavoro. Avrai anche la possibilità di passeggiare attraverso il giardino delle sculture, uno spazio annesso alla fondazione dedicato alle opere di grandi dimensioni: qui potrai rilassarti e fare una pausa nella caffetteria del giardino.

  • Turista che ammira un

    Museo di Arte Sacra

    Questo è il museo più antico di tutta l’isola, con oltre 100 anni di storia, inaugurato a febbraio 1915. Nel corso degli anni questo museo diocesano è stato un progetto seguito da vari vescovi. Il pioniere fu Mateo Jaime, che nel 1878 diede vita a una piccola collezione, poi cresciuta nel tempo. Ma solamente nel 1906 Pedro Campins diede l’avvio al progetto, ricostruendo la zona dove ora si trova l’archivio. Nelle sale del museo potrai ammirare un’ampia collezione di opere di uso e origine religiose, a testimonianza della storia e della cultura dell’isola durante centinaia di anni.

  • Particolare di una delle sale del museo di Maiorca a Palma di Maiorca, isole Baleari

    Museo di Maiorca

    Un museo in cui potrai conoscere in prima persona la storia dell’isola. L’edificio che lo ospita fu costruito su un antico palazzo barocco del XVI secolo e conserva ancora buona parte della sua struttura originaria. Nelle sue sale troverai pezzi che vanno dall’epoca preistorica al XIX secolo. Il museo possiede anche un’importante mostra di ceramiche di stili e momenti storici diversi, fra i quali spicca lo stile modernista della fabbrica La Roqueta.

A Palma di Maiorca ti aspettano molti musei in cui scoprire, capire e vivere la cultura e la storia dell’isola. Non te li puoi perdere!