Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Monastero reale di El Puig de Santa María

Puig

Valencia-València

Il Santuario della patrona di Valencia.

Il monastero si suddivide in due spazi diversi: il convento e il Santuario della Madonna. Entrambi compongono un grandioso edificio rettangolare affiancato da quattro robuste torri.

La parte più antica del monastero attuale è il Santuario dedicato alla Madonna, patrona di Valencia. Della chiesa originaria, a navata unica, eretta per volontà di Giacomo I nel 1238, resta solo la facciata. La costruzione della chiesa odierna cominciò nell’anno 1300 e si concluse a metà del XIV secolo. Nella cappella maggiore del santuario si custodisce l’immagine della Madonna. Il cenobio, residenza dei religiosi mercedari, fu costruito a partire dal 1588 su progetto dell’architetto Antón Dexado de la Cossa. Si entra nel convento attraverso la Portería, ubicata sulla facciata est. La visita comincia dai due chiostri. Il primo dà accesso al refettorio, una cappella, un salone gotico e il Museo della Stampa. Nelle quattro parti dell’edificio sono esposti numerosi quadri di José Vergara (1726-1799). Dal secondo chiostro, che esibisce quadri di autori diversi (Vergara ed Espinosa tra gli altri), si può accedere al Salone Reale, al Salone dell’Ordine dei Cavalieri del Puig e alla chiesa. La cupola della piccola cappella della Madonna, situata alle spalle della Cappella Maggiore del Santuario, è decorata da José Vergara.

Monastero reale di El Puig de Santa María


C/ lo Rat Penat, 1A

46540  Puig, Valencia-València  (Comunità Valenciana)

E-mail:mercedariospuig@gmail.com Tel.:+34 961470200 Sito web:http://www.elpuigturistico.net
Cosa fare

Prossime visite