Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Mercato di Santa Caterina. Barcellona

Mercato di Santa Caterina

Barcelona

La vistosa copertura del mercato di Santa Caterina – ondulata ceramica multicolore su legno – è senza dubbio quello che in un primo momento induce il visitatore a scoprire questo angolo di Barcellona. Primo mercato coperto della città, fu inaugurato nel 1845 e l'ultima ristrutturazione, affidata agli architetti Enric Miralles e Benedetta Tagliabue, è stata portata a termine nel 2005.

Situato nel quartiere della Ribera, il mercato di Santa Caterina unisce punti vendita di prodotti freschi di ogni tipo – carne, pesce, frutti di mare, verdure, frutta, insaccati – ad angoli gourmet, con oli e conserve di prima qualità, panificio e tanti altri esercizi commerciali integrati da una succulenta offerta gastronomica. Proposte culinarie dai sapori mediterranei, orientali e vegetariani convivono tra le mura della facciata neoclassica dell'edificio, conservata dall'intervento di ristrutturazione. Il mercato di Santa Caterina è diventato tappa obbligata per chiunque passi dal centro storico di Barcellona e voglia godere di proposte alimentari fusion.

Mercato di Santa Caterina


Avda. Francesc Cambó, 16

08003  Barcelona, Barcellona  (Catalogna)

Cosa fare

Prossime visite