Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza

Eremo di San Antonio de la Florida

Madrid

La costruzione dell’eremo fu commissionata da Carlo IV all’architetto italiano Filippo Fontana nel 1792. La scultura di Sant’Antonio fu realizzata da José Ginés. La decorazione fu invece portata a termine da Francisco de Goya che dipinse gli affreschi che illustrano episodi della vita del santo. L’eremo ha pianta a croce greca, con cupola centrale che spicca per la lanterna. La facciata è a corpo unico decorato con colonne doriche. Nel 1905 fu dichiarata Monumento Nazionale. Come misura preventiva nel 1926 si sospesero le attività di culto commissionando all’architetto Juan de Moya la costruzione di una replica della chiesa. Nel 1919 vi si trasferirono i resti di Francisco de Goya. Nel 1928 il re Alfonso XIII cedette l’eremo alla Reale Accademia di Belle Arti di San Ferdinando che si occupa di custodirlo.

Eremo di San Antonio de la Florida


Glorieta de San Antonio de la Florida, 5

28008  Madrid  (Comunità di Madrid)

Cosa fare

Prossime visite