Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza

Cuevona di Avín

Onís

Asturias

Una visita sotterranea alla fauna glaciale

Nelle Asturie, ai piedi dei Picos de Europa, in un paradiso carsico sotterraneo, è possibile scoprire come si viveva durante l’ultimo periodo dell’era glaciale.

La Cuevona, con un percorso di 500 metri, presenta tre ingressi attraverso i quali scorre il fiume Chicu. Occupata sin dal paleolitico, fu utilizzata nel XVIII e XIX secolo come stazione di posta, fino a quando furono costruite una piccola forgia e una locanda. Qualche anno fa, la grotta e l’edificio della forgia sono stati ristrutturati per accogliere il Museo della Fauna Glaciale dei Picos de Europa. Oltre a diversi resti custodisce la riproduzione di un mammut, un cervo gigante, un rinoceronte lanoso, come pure i resti fossili di un Coelondonta, rinvenuto nella vicina grotta del Pozu di La Peruyal. È aperta tutto l’anno a visite guidate e vi porterà alla scoperta dell’ambiente e dell’ecologia dei Picos de Europa di 40.000 anni fa.

Cuevona di Avín


Cuevona di Avín

Se accede desde la carretera AS-114.

33556  Onís, Asturie  (Principato delle Asturie)

E-mail:museosdeonis@gmail.com Tel.:+34 616212483 Sito web:http://www.cuevasturisticas.es
Cosa fare

Idee per ispirarti