Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Chiesa di San Miguel

Soria

Fu in questa chiesa dove, verosimilmente, si progettò la prima galleria porticata romanica. È una soluzione architettonica bellissima, che si sarebbe poi estesa al romanico di Segovia e Soria.

È una chiesa rustica, di dimensioni ridotte, costruita in muratura con blocchi di pietra a rinforzo degli angoli. Presenta una navata, presbiterio e abside semicircolare, volte a botte rivestite di legno e una torre quadrata a due corpi a ridosso del muro settentrionale. La facciata è composta da tre archivolti a tutto sesto decorati con bacchette e sostenuti da quattro colonne con capitelli rozzamente intagliati. L'elemento di maggiore interesse è la galleria porticata che la protegge, soprattutto per la sua antichità (la chiesa fu consacrata nel 1080). Possiede sette archi a tutto sesto – compreso quello centrale di ingresso – che poggiano su colonne semplici. I capitelli sono scolpiti con diversi motivi ornamentali: pavoni, personaggi musulmani, una città merlata e scacchiere in rilievo. All'interno, i capitelli dell'arco trionfale mostrano raffigurazioni di cavalli e leoni.

Chiesa di San Miguel


C/ San Miguel, s/n.

42330  San Esteban de Gormaz, Soria  (della Castiglia e León)

E-mail:turismo@sanesteban.com Tel.:034 975350292 Sito web:http://www.sorianitelaimaginas.com/
Cosa fare

Prossime visite