Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Belvedere negli Arribes del Duero

Arribes del Duero, il fiume come protagonista

none

A ovest della Castiglia-León, tra le province di Salamanca e Zamora, troviamo uno dei paesaggi più incredibili dell’entroterra spagnolo: gli Arribes del Duero. Un canyon che il fiume Duero disegna lungo quasi 100 chilometri, creando uno scenario unico di passi e gole che conformano il Parco naturale di Los Arribes del Duero.

Una particolarità castigliana Con dislivelli di anche 500 metri, le gole che il fiume Duero traccia qui sono le più profonde di tutta la Spagna. Per questo, è presente un microclima particolare, più caldo, simile a quello della foresta mediterranea, ricco di fauna. Verrai accolto da aquile reali e cicogne nere, per cui alza lo sguardo per vederle in volo.La miglior maniera per raggiungere gli Arribes del Duero è in auto. Una volta arrivato, troverai numerosi itinerari da percorrere sia a piedi sia in bicicletta. Il più importante è il GR 14, che segue l’alveo del fiume. Non dimenticarti la macchina fotografica, dato che ti aspettano viste spettacolari, come quelle del punto panoramico Mirador del Fraile, del Picón de Felipe, o del Pozo de los Humos, una stupenda cascata di 50 metri d’altezza.Tuttavia non puoi visitare gli Arribas del Duero senza scendere verso il fiume. Chi ha detto che c’è bisogno del mare per godersi una spiaggia? In provincia di Salamanca, a Aldeadávila de la Ribera, si trova la spiaggia del Rostro, perfetta per fare un bel tuffo, praticare sport a remi o fare una gita in barca. Più su, tra Zamora e il Portogallo, non puoi perderti la Crociera ambientale di Arribes del Duero

Mappa localizzazione degli Arribes del Duero

Una storia forgiata dal Duero Oltre alla natura, gli Arribes offrono molto di più. Paesi come Fermoselle e il suo centro storico, in provincia di Zamora, sono una sosta obbligata. I rifugi dei pastori a Torregamones, invece, sono la maniera perfetta per scoprire com’era la vita in questa regione molti anni fa. Ciò che non è cambiato è la sua buona gastronomia. Formaggi di pecora, carne di manzo di razze locali e maiale iberico saranno i protagonisti culinari durante il tuo viaggio. Il tutto accompagnato dai vini della zona di Denominazione d’Origine, che meritano un brindisi e una promessa: ritornare agli Arribes del Duero.

Gite in barca per gli Arribes del Duero