Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Spiaggia Cala Cortina, Cartagena

Costa Cálida

costa-calida

Nella regione di Murcia, lungo 250 chilometri, si estendono scogliere, spiagge di sabbia bianca e incantevoli calette bagnate da acque trasparenti.

Situata nel sud-est della Spagna, il clima di questa costa ti offrirà sole quasi tutto l'anno e ti accoglierà con le ben 31 bandiere blu assegnate alle sue spiagge.

La Manga, l’epicentro del Mar Menor

Il Mar Menor, una laguna chiusa da una barriera di terra, è il miglior esempio del meraviglioso paesaggio che ti aspetta. Appena 24 chilometri di sabbia fine separano il tranquillo Mar Menor dalle acque del Mar Mediterraneo. Qui si trovano spiagge tranquille, adatte a tutte le età, e molta vita notturna, perfetta in qualsiasi momento dell'anno. Verso sud si estendono altre calette, di dimensioni più ridotte, che spuntano tra le rocce. Discrete e ricche di fascino, ogni angolo della Costa Cálida offre diversi tipi di spiagge. Dalle ampie distese di sabbia alle piccole scogliere dove scoprire l'affascinante natura che le caratterizza. Un buon esempio di un luogo che ti stupirà è Cabo de Palos, molto vicino a Cartagena, che presenta una delle coste più belle della regione. Spiagge, fondali marini colorati e molte onde ti permetteranno di vivere un'esperienza unica. Lunghi pomeriggi al sole o programmi più attivi, come il canottaggio, il windsurf o le immersioni nell'impressionante vita sottomarina in luoghi come Cabo Tiñoso, Cabo Cope o Calnegre. Inoltre, alcuni paesi di pescatori conferiscono alla regione un fascino particolare. Águilas - con il suo divertente carnevale -, Mazarrón o San Pedro del Pinatar sono esempi dell’intensa attività ittica di queste coste, che si riflette, poi, nella gastronomia. Il risultato è una cucina che combina i prodotti del mare e della terra in ricette come il "caldero de pescado" (piatto a base di riso e pesce) o i famosi "michirones de Cartagena" (stufato di fave).

Una lezione di storia umana e naturale

Cartagena è una tappa culturale obbligata. Fondata dai Cartaginesi, epoca della quale conserva ancora le mura puniche, fu successivamente conquistata dai Romani, ed è un esempio perfetto attraverso il quale conoscere più di 2000 anni di storia. Qui si trovano il foro o il teatro romano, autentici gioielli architettonici che è possibile ammirare ancora ai giorni nostri. Inoltre, se si viene durante il mese di settembre, sarà possibile immergersi nella bella atmosfera delle popolari feste di Cartaginesi e Romani. Un altro incentivo per gli amanti della storia è il Museo Nazionale di Archeologia Subacquea, nel quale è possibile scoprire alcuni dei segreti che le acque della regione custodiscono da secoli. Anche la natura conferisce ai paesaggi terrestri della Costa Cálida un fascino speciale. Lasciati stupire da Bolnuevo, vicino a Mazarrón, con le famose Gredas, formazioni rocciose che l’erosione ha modellato fino a dare loro una particolare forma a fungo. Altri panorami ti aspettano con i loro colori, come gli Arenili e Saline di San Pedro, a San Pedro del Pinatar, rifugio di uccelli e luogo perfetto nel quale ammirare l'alba dai colori mediterranei specchiarsi nell'acqua.

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

dove andare

Tappe fondamentali


Cosa fare

Altre idee per il tuo viaggio