Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Riserva della biosfera delle zone umide della Mancia. Lagune di Ruidera

Riserva della Biosfera delle zone umide della Mancia

Castiglia - La Mancia

Nel cuore della Castiglia La Mancia

Dal 1980 il Parco Nazionale delle Tablas de Daimiel, il Parco Naturale delle Lagune di Ruidera e la zona di transizione tra i due spazi protetti sono Riserva Mondiale della Biosfera. Nel 2014 l'UNESCO ha aumentato la zona protetta e "La Mancha Húmeda" ha raggiunto una superficie di oltre 400.000 ettari.

Questa Riserva Mondiale della Biosfera è situata nel cuore della Castiglia La Mancia e si distribuisce intorno a due spazi protetti: le Tablas de Daimiel e le Lagune di Ruidera. Entrambi i parchi sono inoltre Zona di protezione speciale per l'avifauna (ZEPA) e Zona umida d'importanza internazionale ai sensi della Convenzione Ramsar. Le Tablas de Daimiel sono formate da aree inondate naturalmente tra i letti dei fiumi Guadiana e Cigüela, che costituiscono l'habitat ideale per numerosi uccelli acquatici. Sono presenti alcune isole (Pan, Algeciras, Amos...) circondate da vegetazione lacustre e acquatica come carici, giunchi e tife. Gli unici alberi esistenti sono i tarassachi. Gli svassi, i germani reali, gli aironi e i gheppi, insieme a molte altre specie, convivono in questo ambiente accanto a donnole, nutrie e numerosi anfibi. Le Lagune di Ruidera sono situate invece nella valle dell'alto Guadiana. Questo complesso di dighe naturali presenta interessanti varietà vegetali e ospita una grande quantità di uccelli, tra cui primeggiano gli anatidi. Queste formazioni acquatiche sono collegate tra loro mediante cascate e infiltrazioni sotterranee, che creano un paesaggio estremamente affascinante. Nei dintorni si possono ammirare lecci e ginepri turiferi, ma con l'aumentare dell'umidità fanno la loro comparsa olmi e pioppi. Intorno alle lagune si trovano carici, giunchi, tife e falaschi. I germani reali, le folaghe e le alzavole rappresentano la principale comunità ornitologica della zona umida, mentre il bosco mediterraneo è abitato da conigli, tortore, pernici e volpi. Il barbo è il pesce più abbondante.

Riserva della Biosfera delle zone umide della Mancia


-  (Castiglia - La Mancia)

Tipo di spazio:Riserva della Biosfera Superficie:418.000 ettari E-mail:dgmen@jccm.es Tel.:+34 925248829 Sito web:Riserva della Biosfera delle zone umide della Mancia

Ciudad Real (Castiglia - La Mancia):

Daimiel, Ruidera

Informazioni utili

Cosa sapere


  • Informazioni culturali

    In questa zona della Castiglia La Mancia sono presenti interessanti località con un'architettura tradizionale. Almagro, Valdepeñas, Villanueva de los Infantes, Ossa de Montiel o Alcázar de San Juan sono alcuni paesi da non perdere.

  • Informazioni ambientali

    La Mancha Húmeda è la principale zona umida continentale della penisola e ospita una variegata avifauna, sia migratoria che autoctona.

  • Informazioni visite

    Parco Nazionale delle Tablas de Daimiel. Daimiel si può raggiungere da Ciudad Real percorrendo la nazionale N-420 e da Manzanares la N-430. A 11 km da Daimiel un sentiero asfaltato porta al Centro informazioni delle Tablas de Daimiel. Lagune di Ruidera. Da Ciudad Real: percorrere la nazionale N-IV fino a Manzanares, quindi imboccare la nazionale N-430 passando da Membrilla, La Solana, Alambra e Ruidera. Da Albacete: percorrere la nazionale N-430 passando da Barrax, Munera, Sotuélamos, Ossa de Montiel e Ruidera.