Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Veduta del castello di Peñafiel, a Valladolid (Castiglia e León)

Peñafiel

Valladolid

Fortificata nel 1307, la cittadina di Peñafiel fu un centro commerciale e storico di primo ordine. Su un colle si innalza il suo famoso castello, dichiarato Monumento Nazionale nel 1917.

L’aspetto attuale del castello corrisponde a diverse costruzioni, la prima delle quali risale al IX o X secolo e l’ultima alla metà del XV secolo. È una fortezza in ottimo stato di conservazione, lunga più di 200 metri e a forma di nave. Il Maschio, alto 30 metri, è fiancheggiato da due cortili: quello a nord, dove si trovavano le cisterne e i magazzini, e quello a sud, che al momento ospita il Museo Provinciale del Vino e anticamente era occupato dalle scuderie e dai finimenti.Peñafiel è sinonimo di vino e storia. Le vie richiamano il suo passato, con luoghi come il quartiere ebraico o la celebre Plaza del Coso, con i tradizionali balconi in legno. Inoltre, possiede un importante patrimonio composto da monumenti quali la Chiesa di Santa María, il cui interno ospita il Museo di Arte Sacra; la Chiesa di San Miguel de Reoyo e i conventi di San Pablo, Santa María e Santa Clara.Un altro punto di interesse è il Parque de la Judería, con un bel sentiero in riva al fiume Duratón per una piacevole passeggiata in mezzo alla natura. 

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

Da non perdere

Cosa visitare


Seleziona dalla lista o naviga nella mappa per scoprire i punti d’interesse.

Programmazione

Mostre, festival, sport...


Consulta alcuni degli eventi più interessanti a cui potrai assistere nella località.