Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Grotta di Castañar

Castañar de Ibor

Cáceres

La fragile spettacolarità dell’ambiente sotterraneo

Questa caverna è un vero e proprio gioiello della natura ed è circondata da uno dei paesaggi più impressionanti dell’Estremadura.

Fu scoperta per caso da un agricoltore nel 1969. È formata da rocce molto antiche, risalenti a circa 500 milioni di anni fa, e all’interno presenta un’ornamentazione sorprendente. L’abbondanza e la varietà degli speleotemi (formazioni minerali) che rivestono i soffitti, le pareti e i pavimenti delle sale e delle gallerie sono uniche. Le sale conosciute come “Innevata”, “Bianca”, “Rossa”, “delle Bandiere”, “il Giardino”, “la Libreria”, “i Coralli” o “i Laghi” offrono uno spettacolo impressionante di forme e colori, e uno dei paesaggi sotterranei più suggestivi della natura dell’Estremadura,con formazioni di fiori di aragonite, guglie, cristallizzazioni arborescenti, stalattiti, stalagmiti e colonne. È stata dichiarata Monumento Naturale nel 1997. Al momento la grotta è chiusa al pubblico. Tuttavia possiede un centro di interpretazione dove il visitatore, oltre a conoscere le caratteristiche naturali della zona, potrà addentrarsi (con l’aiuto di sistemi multimediali) nel mondo delle grotte sotterranee o visitare una riproduzione della stessa grotta di Castañar.

Grotta di Castañar


Ctra. del camping s/n

10340  Castañar de Ibor, Cáceres  (Estremadura)