Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Dolmen di Valencia de Alcántara

Cáceres

I 48 dolmen catalogati nel territorio comunale di Valencia de Alcántara costituiscono uno dei complessi dolmenici della cultura megalitica più rilevanti della Spagna e d'Europa.

Suddivisi in tre settori o gruppi, risalgono a un periodo compreso tra il neolitico e il calcolitico – o Età del Rame -, vale a dire tra il quarto e il terzo millennio prima della nostra Era. La maggior parte (più di 30) sono costruiti con grandi blocchi di granito e il resto con lastre d'ardesia. Questi monumenti funebri di Valencia de Alcántara presentano una diversa tipologia costruttiva – dolmen con camera semplice, con camera a corridoio lungo o corto – e uno stato di conservazione molto variabile. Si tratta di sepolture individuali o collettive, dotate ai tempi di un ricco arredo funebre – utensili intagliati e puliti, ceramica, oggetti di oreficeria, adorni, idoli antropomorfici, ecc.— che si conserva per lo più presso il Museo di Cáceres.  

Dolmen di Valencia de Alcántara


10500  Valencia de Alcántara, Cáceres  (Estremadura)