Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Chiesa di San Pedro e San Ildefonso

Zamora

Dopo la cattedrale, è il tempio più bello e più grande della città. Costruito nel XI secolo sui resti dell’antica chiesa di Santa Leocadia, l’edificio riunisce diversi stili architettonici date le successive ristrutturazioni.

All’origine questa chiesa disponeva di tre navate, ma alla fine del XV secolo fu ampliata e trasformata, lasciando una sola navata coperta da volte a crociera allungate. Sin dal principio del XVIII secolo, Joaquín Churriguera ristrutturò la torre e costruì la facciata ovest. Un altro tesoro è conservato nella sacrestia: un magnifico trittico fiammingo del XVI secolo, regalo del monarca Carlo I durante una visita che realizzò a Zamora nel 1522.

Chiesa di San Pedro e San Ildefonso


Plaza de San Ildefonso, s/n.

49001  Zamora  (della Castiglia e León)

Cosa fare

Prossime visite