Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie

Cappella della Santa Cruz

Asturias

Un complesso di resti storici e miti leggendari si uniscono per dare vita a un monumento singolare.

La cappella attuale è una ricostruzione moderna del 1951, realizzata sul terreno dove sorgeva l'edificio originario, distrutto durante la guerra civile spagnola. La più antica fu consacrata alla fine dell'VIII secolo da Favila, secondo re della monarchia delle Asturie e figlio del re Pelayo, e pertanto è considerata la prima chiesa cristiana costruita dopo l'invasione musulmana. Se ne conserva solo l'iscrizione che ne ricorda la fondazione (27-X-737). Secondo la leggenda, qui furono sepolti il re Favila e la sua sposa. La cripta della chiesa custodisce un tesoro inatteso: un dolmen con 3000 anni di storia, perfettamente preservato, la cui camera sepolcrale è ornata da incisioni e dipinti rupestri di quell'epoca.  

Cappella della Santa Cruz


Avenida de Contranquil, s/n

33550  Cangas de Onís, Asturie  (Principato delle Asturie)

E-mail:turismo@cangasdeonis.com Tel.:+34 985848005 Sito web:http://www.cangasdeonis.es
Cosa fare

Prossime visite