Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Teatro romano di Mérida

Mérida, visita all'Impero Romano

Mérida

Badajoz

Passeggiare tra i negozi di moda, svoltare l'angolo e trovarsi davanti a un tempio romano. Assistere a uno spettacolo all'aria aperta all'interno di un monumentale teatro con oltre 2.000 anni di storia. Attraversare un ponte romano e ammirare al tempo stesso una cittadella araba. Questa è Mérida, la città iscritta nell'elenco del Patrimonio Mondiale, situata in Estremadura (nella Spagna occidentale), che non vediamo l'ora di farti conoscere.

Dove ancora oggi si respira l'atmosfera dell'epoca romana

Si tratta di uno dei complessi monumentali romani meglio conservati al mondo. Possiede uno spettacolare teatro che conserva numerosi elementi originali, un anfiteatro, un circo romano, un paio di acquedotti, vari templi, alcune antiche case nobiliari romane, ecc. L'accesso ai monumenti è unico e sono disponibili anche visite notturne e guidate.A Mérida si trova anche il Museo Nazionale di Arte Romana. La collezione comprende grandi mosaici, il tracciato di un’antica strada romana e persino la decorazione del portico del foro.

In contrasto con la città attuale

Uno degli elementi più affascinanti di Mérida è la fusione tra il complesso monumentale e il tracciato urbano. Per esempio, nei pressi della via più commerciale (Santa Eulalia) si trova il Tempio di Diana, uno degli edifici più antichi della colonia romana, o, passeggiando per via Trajano, potrai passare sotto l'Arco di Traiano, che dava accesso allo spazio sacro che circondava un gigantesco tempio. 

Tempio di Diana a Mérida

Dove vivere momenti indimenticabili

Ci sono tre periodi dell'anno in cui la visita ai monumenti di Mérida si fa ancora più speciale:a luglio e agosto, quando il teatro romano ospita le rappresentazioni del Festival Internazionale del Teatro Classico;a giugno, quando si celebra Emerita Lvdica, festival che ricrea il passato della città con parate di romani, sfilate di gladiatori, un mercato, spettacoli e la Notte Bianca Romana, durante la quale puoi visitare i principali monumenti durante tutta la notte;durante l'alba tra il Mercoledì Santo e il Giovedì Santo (a marzo o aprile), quando l'anfiteatro ospita una spettacolare via crucis (rappresentazione della religione cristiana).

Eventi e festival romani a Mérida

Dove provare le più svariate tapas

Il centro storico è pieno di ristoranti dove gustare i piatti più caratteristici della zona. Sono tipiche le "migas extremeñas" (a base di pane fritto), tutti i prodotti derivati dal maiale iberico come il prosciutto iberico, la "presa iberica" (un taglio del maiale particolarmente succulento), il filetto iberico, la "morcilla" (sanguinaccio) o il "chorizo" (salsiccia cotta o stagionata). Completa il pasto con un'insalata tipica della zona, come i "zorongollos" o i "cojondongos".

Coppia in un ristorante a Mérida